Museum of Modern Art (MoMA), New York

Collezioni: Dipartimento di film e video

Il Dipartimento di Film e Video deriva dalla fusione delle collezioni di cinema e video, precedentemente separate.
La sezione cinematografica iniziò nel 1935 per raccogliere, restaurare e conservare film di ogni periodo e genere. Tra i suoi punti forti è la raccolta dei film di D.W. Griffith. Grandi produttori come Samuel Goldwyn e Walt Disney hanno dato il loro contributo. La raccolta attualmente è ospitata nel Museum's Celeste Bartos Film Preservation Center, inaugurato nel 1996. Tra i film in collezione ci sono opere capolavori della preistoria del cinema, come i Fratelli Lumière, Georges Méliès. Poi tutti i principali capolavori dell'espressionismo tedesco, da Murnau a Fritz Lang. Tra gli artisti che hanno realizzato corto e lungometraggi troviamo Fernand Léger, Man Ray, Marcel Duchamp, Hans Richter.
Molti grandi registi sono documentati in maniera approfondita: René Clair, Jean Renoir, Stan Brakhage, Sergei Eisenstein, Cecil B. DeMille, D.W. Griffith, i cineasti della Nouvelle Vague, Roberto Rossellini, Vittorio De Sica, Luchino Visconti, Michelangelo Antonioni, John Ford, Billy Wilder, Alfred Hitchcock, Orson Welles, George Cukor, John Huston, Frank Capra, Elia Kazan, Akira Kurosawa, Stanley Kubrick, Francis Ford Coppola ecc.

La raccolta di video è stata iniziata nel 1970. Comprende documentari e video d'artista, realizzati dal 1960 a oggi. È una delle più complete al mondo.

Le sezioni principali delle collezioni