Museum of Modern Art (MoMA), New York

Servizi

Un museo al servizio della società. Un museo che contribuisse a divulgare l'arte moderna. Erano questi alcuni dei principi da cui scaturì il progetto di costituire il Museum of Modern Art. Nonostante l'appesantimento generale della struttura e una certa tendenza alla "sacralizzazione" il MoMA è rimasto abbastanza fedele a questo dettato.
Al suo interno vengono svolte numerose attività, e ulteriori sono allo studio per essere attuate non appena i lavori di ampliamento saranno terminati.

Al primissimo posto figura l'attività didattico-pedagogica.
Ai bambini è dedicato un apposito laboratorio. Vengono inoltre offerti servizi di supporto alle scuole e alle università. Tra l'altro, alcuni programmi sono disponibili anche in video conferenza.
Famiglie e gruppi di visitatori possono usufruire di visite guidate e conferenze. Per una migliore comprensione delle mostre di arte recente vengono organizzati incontri con gli artisti, all'interno del museo o anche negli studi.
Iniziative particolari sono rivolte ai portatori di handicap. Ottimo esempio sono le visite rivolte ai non-vedenti, in cui i visitatori sono espressamente invitati a toccare le sculture: un'esperienza possibile, grazie all'enorme patrimonio a disposizione.

Ma il Museum of Modern Art non si colloca al servizio solo dei visitatori comuni. Tra i destinatari sono anche specialisti, e studenti che intendono dedicarsi ad una professione nell'ambito museale. Dal 1960, ad esempio, è in funzione Dipartimento di Conservazione, che svolge anche attività formativa.
Sono presenti inoltre una grande biblioteca, una cineteca-videoteca, una fototeca, e un Centro di ricerche nel campo dell'arte contemporanea. Il catalogo congiunto della Biblioteca, dell'Archivio e del Centro Studi è disponibile anche on line.

Nella sua monumentalità, il MoMA è anche un grande emporio dove acquistare prodotti di vario genere, collegati agli interessi del museo e all'arte moderna e contemporanea in generale.
Da tempo è in funzione il MoMA Book Store, libreria-negozio specializzata nell'arte moderna e contemporanea. Sul lato opposto della strada, il MoMA Design Store offre invece un'ampia scelta di libri e oggetti relativi al design. In entrambi i casi gli acquisti possono essere effettuati anche via Internet, dall'interno del sito web del museo.