Basilea (Basel). Spot-light Basilea

Opere d'arte in spazi pubblici a Basilea

Jonathan Borofsky, "Hammering Man", Schweizerischer BankvereinIn una città come Basilea, piuttosto raccolta e con un nucleo storico ben conservato, potrebbe sembrare superflua la realizzazione di opere d'arte in piazze, giardini ed altri luoghi pubblici. Di fatto la città ne risulta piuttosto ricca, ed alcune sono addirittura famose a livello internazionale. Basta citare Fastnachtsbrunnen, la spettacolare fontana realizzata da Jean Tinguely. O la massiccia struttura di Richard Serra sulla vicina Theaterplatz. O Homme aux bras écartés di Pablo Picasso, che domina la piazzetta sul retro del Kunstmuseum. E ancora il gigantesco Hammering Man di Jonathan Borofsky, antistante la sede dello Schweizerischer Bankverein. E il bellissimo Giardino all'italiana, complessa installazione di Luciano Fabro presso la Basler Versicherungs-Gruppe. Opere di Jean Arp, Niki de Saint Phalle, Richard Serra, Jean Tinguely e molti altri, figurano presso uffici, ospedali, scuole.
Ma un'iniziativa veramente importanta è stata Kunst für Basel: un grande progetto sviluppatosi nell'arco di oltre 75 anni grazie alla creazione del Kunstkredit Basel-Stadt, uno speciale fondo pubblico istituito per realizzare vari tipi di iniziative artistiche a Basilea. Sono quasi 200 le opere d'arte realizzate in vari punti della città e del suo hinterland, sotto la gestione di un'apposita commissione. Una bella guida, distribuita a Basilea, le presenta tutte.

Un elenco delle principali opere è alla pagina Opere d'arte in spazi pubblici a Basilea.

Links ad altre pagine di Artdreamguide correlate