Courtauld Gallery, Londra (London)

Somerset House, sede della Courtauld Gallery di Londra (London)

Somerset House, sede della Courtauld Gallery di Londra (London)

La Courtauld Gallery di Londra (London) è un museo di arte antica, arte inglese, ma soprattutto di impressionismo e postimpressionismo francese. Dipende dal Courtauld Institute e deriva da diverse donazioni e lasciti. È sistemata in alcune sale della grandiosa Somerset House, il grande palazzo affacciato sullo Strand.

La Courtauld Gallery conserva opere del '400 e '500 fiammingo, e ben 32 opere di Rubens. Ma non si può negare che la sua notorietà sia dovuta soprattutto alla sublime raccolta di capolavori dell'impressionismo e del postimpressionismo, pervenuti quasi interamente grazie alla figura di Samuel Courtauld, cui l'istituto e la galleria sono dedicati.
A capo di un'importante industria tessile, Courtauld a partire dal 1922 si dedicò con grande passione al collezionismo d'arte, acquistando opere presso mercanti londinesi, francesi e tedeschi. Nel 1931 donò i fondi per la creazione del Courtauld Institute, destinato a diventare un importante centro di studi sull'arte europea. Nel 1932 donò all'istituto un primo consistente nucleo di opere, integrato alla sua morte, avvenuta nel 1948, da un altro consistente lascito.

La collezione della Courtauld Gallery di Londra comprende opere di tutti gli artisti più noti dell'800 francese.
Opere di Daubigny, Corot, Daumier aprono la strada ad un memorabile gruppo di tele di Edouard Manet, tra cui un grande studio preparatorio per Le Déjeuner sur l'Herbe del 1863 e la celebre Un bar aux Folies-Bergére del 1882.
Nelle due salette iniziali e nella grande galleria al secondo piano si dispiegano numerose tele dei più famosi esponenti dell'impressionismo: Camille Pissarro, Alfred Sisley, Claude Monet, Pierre-Auguste Renoir (La loge del 1874, Portrait Ambroise Vollard del 1908), Edgar Degas, Eugène Boudin.

Forse è però il postimpressionismo il momento rappresentato dal gruppo di opere più prestigioso.
Sulla parete più vasta della sala grande sono allineate 9 tele di Paul Cézanne. Tra esse: Natura morta con scultura di gesso del 1894, Le lac d'Annecy del 1896 e una delle prime versioni di Mountagne Sainte-Victoire del 1886-88.
Georges Seurat è un artista che ha prodotto molto poco. Presso la Courtauld Gallery figura con numerose opere. Spicca in particolare Giovane donna che s'incipria del 1889.
Tre tele di Paul Gauguin documentano in modo esemplare il breve periodo bretone e l'epoca di Tahiti. Ricordiamo in particolare Nevermore e Te rerioa, entrambe del 1897.
Grandi opere anche di Vincent van Gogh (Autoritratto con l'orecchio bendato), Henri de Toulouse-Lautrec, Henri Rousseau, Pierre Bonnard, Edouard Vuillard e Amedeo Modigliani chiudono la panoramica.

La Courtauld Gallery di Londra (London) è stata per lungo tempo ospitata in un palazzo del quartiere di Bloomsbury. Dal 1990 si trova nella sede attuale in Somerset House. Il grandioso palazzo occupa un'ampia area tra lo Strand e la sponda del Tamigi. Il complesso venne costruito tra il 1724 e il 1796 su progetto di William Chambers. Ha l'aspetto di un blocco quadrato, aperto su un vasto cortile d'onore.
Tra i suoi compiti, doveva ospitare la Royal Academy, fondata nel 1780, e le sue famose Summer Exhibition. Trasferitasi la Royal Academy nella sua sede attuale in Burlington House nel 1837, il palazzo venne occupato da uffici governativi. I lavori di ristrutturazione che hanno preceduto il trasferimento della Courtauld Gallery, hanno comportato la realizzazione anche di una caffetteria e di un ricco Gallery Shop.

Informazioni generali

Tipologia:
galleria di pittura antica, impressionismo e post-impressionismo francese
Titolare:
Courtauld Institute
Indirizzo:
Somerset House, Strand WC2, London
Telefono:
0171-8482526
Fax:
0171-8482589
Apertura:
lun-sab 11-18, dom 12-18
Servizi:
visite guidate, attività didattica, caffetteria, museumshop

Le altre sezioni

Paul Cézanne, "La montagne Sainte-Victoire", ca 1887, Courtauld Gallery di Londra (London)

Paul Cézanne, La montagne Sainte-Victoire, ca 1887