Kunstverein für die Rheinlande und Westfalen, Düsseldorf

Veduta interna del Kunstverein für die Rheinlande und Westfalen di Düsseldorf

Veduta interna del Kunstverein für die Rheinlande und Westfalen di Düsseldorf

Il Kunstverein für die Rheinlande und Westfalen di Düsseldorf è un tipico esempio di Kunstverein. Non è, quindi, un centro espositivo puro e semplice, amministrato dalla città. È un'associazione privata senza scopo di lucro, con l'obiettivo di promuovere iniziative nel campo delle arti visive contemporanee. In qualità di soci vi aderiscono privati cittadini, imprese, ma anche Enti pubblici.

Il Kunstverein für die Rheinlande und Westfalen è uno dei Kunstvereine più antichi. Venne costituito, infatti, nel 1829. Con oltre 4.000 iscritti, è in assoluto uno dei più importanti di tutta la Germania.
ha sede in un edificio che si affaccia su Grabbeplatz, nel centro della città. Nello stesso edificio si trova anche la Kunsthalle. Mentre, sull'altro lato della piazza, sorge la sede principale della famosa Kunstsammlung Nordrhein-Westfalen.
Varcato l'ingresso, le scale di fronte conducono alla Kunsthalle, mentre il Kunstverein occupa gli spazi a destra. Qui sono sistemati gli uffici e vengono allestite le mostre temporanee.

L'attività espositiva è l'impegno principale del Kunstverein.
Le mostre riguardano soprattutto l'arte contemporanea internazionale. Periodicamente vengono allestite anche mostre su tematiche dell'arte moderna classica.

Informazioni generali

Tipologia:
associazione privata e centro espositivo d'arte contemporanea
Titolare:
Kunstverein für die Rheinlande und Westfalen e.V.
Direttore:
Vanessa Joan Müller
Indirizzo:
Grabbeplatz 4, 40213 Düsseldorf
Telefono:
0211-327070
Apertura:
mar-sab 12-19, dom 11-18
Servizi:
visite guidate, attività didattico-pedagogica, conferenze, viaggi culturali, banco vendita, edizione di grafica