Musée de l'Orangerie, Parigi (Paris)

Sculture di Rodin all'esterno del Musée de l'Orangerie di Parigi

Sculture di Rodin all'esterno del Musée de l'Orangerie di Parigi

Il Musée de l'Orangerie di Parigi è un museo di pittura che ospita la collezione di opere post-impressioniste del famoso mercante d'arte Paul Guillaume e della vedova Domenica Walter, sposatasi in seconde nozze con l'industriale Jean Walter.
La sua notorietà è dovuta soprattutto al famoso ciclo delle Nymphéas di Claude Monet.

Il Musée de l'Orangerie appartiene allo stato francese.
Ha sede nell'antica Orangerie del palazzo delle Tuileries, che si affaccia su place de la Concorde, verso la Senna.
Può venire considerato un museo di piccole dimensioni, ma la qualità di alcune delle opere esposte è tale da offrire un'eccellente documentazione del periodo di passaggio dal tardo impressionismo alle prime avanguardie parigine.

Paul Guillaume fu attivo a Parigi tra il 1918 e il 1934. Riunì un vasto insieme di opere, concentrato su alcuni autori particolari, integrato dopo la morte dalla moglie, che lo cedette allo stato francese verso la metà degli anni '60.
La collezione risulta costituita da 145 dipinti, esposti tutti al primo piano. Particolarmente numerose le tele di Pierre Auguste Renoir (23), Paul Cézanne (14), André Derain (29) e Chaim Soutine (22). Consistenti sia in senso quantitativo che qualitativo le opere di Henri Matisse, Amedeo Modigliani, Pablo Picasso, Henri Rousseau e Maurice Utrillo, completate da qualche opera di Marie Laurencin, Claude Monet, Alfred Sisley e Kees Van Dongen.
In due sale ovali, appositamente ristrutturate nel 1927, sono esposte le otto vaste tele del ciclo Nymphéas di Claude Monet. Il pittore le iniziò nel 1918 e vi lavorò fino alla morte nel 1926, destinandole sin dall'inizio alla Francia.

Recentemente il Musée de l'Orangerie è stato oggetto di importanti lavori di ristrutturazione, che ne hanno costretto la chiusura temporanea. La riapertura è avvenuta nel 2006.

Informazioni generali

Tipologia:
museo di pittura impressionista e post-impressionista
Titolare:
stato francese
Indirizzo:
Place de la Concorde - Jardin des Tuileries, 75001 Paris
Telefono:
0142974816
Fax:
0142613082
Apertura:
lun e mer-dom 9-18
Servizi:
pubblicazioni, visite guidate, attività didattico-pedagogica, banco vendita
Claude Monet, "Le barche rosse, Argenteuil", 1875, Musée de l'Orangerie, Parigi (Paris)

Claude Monet, Le barche rosse, Argenteuil, 1875, Musée de l'Orangerie, Parigi