News del 2014: notizie di arte moderna e contemporanea

Notizie sul mercato dell'arte

  • Tutti possono sostenere il Padiglione Italia

    (29/04/2013) Se volete sostenere la partecipazione di Massimo Bartolini, Gianfranco Baruchello, Elisabetta Benassi, Flavio Favelli, Luigi Ghirri, Piero Golia, Francesca Grilli, Marcello Maloberti, Fabio Mauri, Giulio Paolini, Marco Tirelli, Luca Vitone e Sislej Xhafa alla prossima edizione della Biennale di Venezia, potete contribuire alla raccolta fondi indetta da Bartolomeo Pietromarchi, che è il curatore del Padiglione Italia, dove sarà realizzata la mostra "vice versa". Per conoscere modalità e benefici di questa iniziativa, che è abbastanza innovativa per il nostro Paese, potete andare sul sito http://viceversa2013.org. Avete tempo fino al 12 maggio alle 12.

  • Il mondo della cultura ha la sua filiera e conoscerla ha la sua importanza

    (14/04/2013) Il 18 e 19 aprile, si terrà a Torino, negli spazi diel Lingotto, "DNA.italia", una manifestazione dedicata al B2B della cultura. Tra gli argomenti che saranno oggetto di discussione, spiccano i nuovi modi di viaggiare, le industrie culturali e creative e le nuove tecnologie applicate ai Beni Culturali. Per avere maggiori informazioni su espositori e convegni, si può consultare il sito www.dnaitalia.it.

  • Anche il design diventa "accessibile"

    (13/04/2013) Se avete girato in lungo e in largo il "Fuorisalone", ma non avete ancora trovato il tempo di visitare "Arte Accessibile Milano", domani potreste fare un salto in Viale Monte Rosa 91 per vedere questa manifestazione d'arte contemporanea, che, quest'anno, propone una sezione tutta nuova, dedicata all'Art Design. Per avere maggiori informazioni, potete andare in www.arteaccessibile.com/.

  • Aprile dà la scossa a Milano

    (01/04/2013) La prima metà di aprile si preannuncia davvero molto intensa per Milano. Dal 5 al 7 c'è "Miart", la fiera dedicata all'arte moderna e contemporanea, che quest'anno ha una nuova gestione, affidata a Vincenzo de Bellis, e dal 9 al 14 arrivano il "Salone del Mobile" e il "FuoriSalone", che, coi suoi tanti eventi, coinvolge e movimenta tutta la città. Ad anticipare il tutto è comunque la Fondazione Trussardi, che, dal 3 al 6 aprile, propone "Liberi tutti", un festival di performance e musica che vede la partecipazione di importanti artisti internazionali, come i Gelitin, Darren Bader e Keren Cytter.

  • Due volumi per Castellani

    (28/03/2013) Mercoledì 3 aprile, alle 18:30, sarà presentato a Milano, a Palazzo Reale, il Catalogo ragionato di Enrico Castellani, che documenta i primi cinquant’anni di lavoro di questo artista molto apprezzato anche a livello internazionale. Curato da Renata Wirz e Federico Sardella, è composto da due volumi, uno dedicato alle opere, l'altro agli scritti, teorici, polemici e politici dell'artista, la cui personalità viene ulteriormente definita nei saggi di Bruno Corà e Marco Meneguzzo. Il catalogo, che contiene anche una bella biografia per immagini, è pubblicato da Skira.

  • La fotografia va in Fiera

    (12/03/2013) Se volete conoscere le ultime novità che riguardano la fotografia e l'immagine digitale, dovete visitare il "Photoshow" di Milano, che si terrà dal 22 al 25 marzo a Fiera Milano City (Piazzale Carlo Magno 1). Molte anche le iniziative in giro per la città, che danno vita a un interessantissimo "Photofestival".

  • Una fiera per tutti a Milano

    (03/03/2013) Dal 7 al 10 marzo, Milano ospiterà un'altra fiera d'arte contemporanea: l'"Affordable Art Fair", che si terrà al Superstudio Più di Via Tortona 27 con proposte per tutte le tasche. I prezzi delle opere non potranno superare, infatti, i 5000 Euro. Per conoscere nei dettagli il programma della manifestazione, potete guardare il sito www.affordableartfair.com.

  • Step09. Una finestra sull'arte emergente

    (21/02/2013) Non sono passate neppure due settimane dalla chiusura di "Flash Art Event", ma Milano si prepara a ospitare un'altra fiera dedicata all'arte contemporanea: "Step09", che resterà aperta dal 22 al 24 febbraio alla Fabbrica del Vapore. La manifestazione, che vi consentirà di vedere cosa propongono 30 gallerie italiane e straniere che lavorano con artisti giovani ed emergenti, è accompagnata da una serie di incontri con esperti del settore, che affronteranno problematiche legati all'arte, ma anche all'ambiente e alla sostenibilità, che sono i temi centrali di questa edizione di "Step09". Per avere altre informazioni su questa fiera, che è a ingresso libero ed curata dal critico d'arte Valerio Dehò, potete andare in: www.step09.com.

  • Skira e lo Studio Negri-Clementi lanciano una collana sul diritto dell'arte

    (07/02/2013) È stato presentato ieri a Milano il primo volume di una serie dedicata al diritto dell'arte. Intitolato L'arte, il diritto e il mercato, è stato realizzato dallo Studio Legale Negri-Clementi in collaborazione con studiosi e professionisti del mondo dell'arte e della cultura, coordinati dall'Avv. Silvia Stabile, che da anni si occupa di questi temi...

  • dettagli
  • 50 anni fa moriva Piero Manzoni

    (02/02/2013) Piero Manzoni, che oggi è considerato uno degli artisti italiani più interessanti del secolo scorso, ci ha lasciato il 6 febbraio 1963, all'età di 29 anni. In attesa della mostra che il Comune di Milano ha deciso di dedicargli a Palazzo Reale, la Fondazione Piero Manzoni ha deciso di ricordarlo con un incontro, che si terrà mercoledì prossimo, alle 18, alla Sala Carroponte dei Frigoriferi Milanesi (Via Piranesi 10) a 50 anni esatti dalla sua scomparsa.

  • "Flash Art" regala una nuova fiera a Milano

    (02/02/2013) Manca meno di una settimana all'apertura di "Flash Art Event", la nuova fiera d'arte contemporanea di Milano. La sua realizzazione si deve a "Flash Art", una delle più importanti riviste del settore, che ha attentamente selezionato i galleristi e le loro proposte. Per saperne di più, potete guardare in www.flashartevent.it.

  • È tempo di elezioni: il FAI lancia le "Primarie della Cultura"

    (08/01/2013) L'anno passato si è fatto un gran parlare di turismo e cultura intesi come possibili motori di sviluppo economico per l'Italia. Tutti questi discorsi però sono rimasti lettera morta dato che non sono stati seguiti da iniziative e disposizioni normative volte a far ripartire questi settori, che la crisi ha ulteriormente penalizzato. Ecco perché il Fai (Fondo Ambiente Italiano) ha deciso di promuovere le "Primarie della Cultura" invitando i cittadini a far conoscere ai candidati alle elezioni quelli che sono i loro desideri sull'argomento. L'augurio è che qualcuno risponda all'appello e faccia finalmente qualcosa per promuovere e valorizzare il nostro patrimonio artistico, culturale e paesaggistico, che può avere davvero un ruolo fondamentale per lo sviluppo e la crescita della nostra economia. Per votare e indicare quelli che sono i problemi e le misure più pressanti da prendere in considerazione, si deve andare sul sito www.primariedellacultura.it. I temi indicati sono 15 ma ognuno ne può segnalare solo 3. Per farlo, c'è tempo fino al 28 gennaio.

  • Qualche delucidazione sul "droit de suit"

    (ARCHIVIO 2008) Come abbiamo già segnalato in un precedente articolo del 2005, il "droit de suit" (diritto di seguito) prevede, in caso di vendita di un'opera d'arte in asta o tramite intermediari, una maggiorazione del prezzo per compensare gli artisti o i loro eredi dell'incremento di valore che l'opera ha registrato col passar del tempo. Molti autori però non sanno neppure di cosa si tratti e rischiano di perdere ciò che spetta loro per legge...

  • dettagli
  • Riflessi della notifica sui prezzi dell'arte italiana

    (ARCHIVIO 2008) Nonostante la recente débâcle del mercato dell'arte moderna, che ha visto rimanere al palo un paesaggio di Van Gogh, il contemporaneo sembra godere ancora di buona salute, ma i prezzi più alti strappati nelle aste internazionali non riguardano quasi mai gli artisti italiani...

  • dettagli