News: notizie di arte moderna e contemporanea

Dietro le quinte, un volto amico, quello del FAI

(ARCHIVIO 2004) Per finanziare le sue attività, il FAI (Fondo per l’Ambiente Italiano) ripropone, anche quest'anno, l'iniziativa "Dietro le quinte della città".

Domenica 17 ottobre, volti noti del mondo dell'arte e della politica, vip e attori, sveleranno al pubblico misteri, segreti e curiosità di 70 monumenti sparsi per tutta la Penisola, oppure racconteranno la storia di un personaggio famoso, di un celebre quadro, di un particolare restauro, di una grande azienda.

Tra coloro che si sono fatti coinvolgere, Philippe Daverio, che svelerà particolari curiosi della Villa Comunale di Via Palestro a Milano; Vittorio Sgarbi, che si occuperà della Villa Pliniana a Torno (Co); Cesare de Seta che parlerà del Palazzo napoletano Ricca; Piero Angela, che ricorderà i 50 anni della nascita della RAI a Torino ecc.

La manifestazione si apre quest'anno alla collaborazione dell'ANCI, l'Associazione Nazionale Comuni Italiani, che si fa promotrice di una visita ad alcuni piccoli borghi storici del circuito de "I Borghi più belli d'Italia".

Per partecipare all'iniziativa, realizzata in collaborazione con Telecom - Progetto Italia, è richiesta un'offerta di almeno 10 Euro.

Informazioni dettagliate su "Dietro le quinte della tua città" si possono trovare sul sito del FAI.

Le prenotazioni si raccolgono al numero verde 800591191.