Ricerca per Musei

Spot-light: musei consigliati per argomenti. Pittura e scultura dell'800

Spot-light: musei consigliati per argomenti
Pittura e scultura dell'800

Questa pagina ti propone i principali musei al mondo che documentano l'arte dell'800.

Nel mondo i musei e le istituzioni che si occupano di arte dell'800 sono numerosissimi. Si tratta quasi sempre di musei che inglobano svariati periodi della storia dell'arte: la pittura e scultura dei secoli precedenti l'800 e spesso anche l'arte moderna. Al contrario, sono pochi i musei dedicati specificamente all'800. L'esempio più importante è costituito naturalmente dal Musée d'Orsay di Parigi, ma ve ne sono altri in Europa.
In America gli esempi di musei dedicati all'arte del XIXº secolo sono un po' più numerosi, ma si tratta prevalentemente di musei specializzati nell'arte americana.
Un genere particolare è costituito dai musei dedicati ad autori specifici. Alcuni sono molto interessanti perché, oltre a presentare in maniera approfondita il lavoro di un singolo autore, offrono anche un quadro più o meno vasto dell'ambiente artistico dell'epoca. Arcinoti i casi del Van Gogh Museum di Amsterdam, e del Musée Toulouse-Lautrec ad Albi.

La difficoltà di rappresentare tutta la produzione artistica mondiale relativa ad un determinato periodo, fa sí che generalmente i musei dislocati in una determinata area geografica tendano a rappresentare soprattutto l'arte di quella regione o di quella nazione.
Esiste però un'eccezione: l'impressionismo francese e le sue derivazioni. Un fatto dovuto soprattutto all'impatto clamoroso che la strada imboccata da questi artisti ha avuto sul corso della storia dell'arte.

Gli argomenti principali

L'arte francese occupa logicamente il primo posto: Eugène Delacroix e il romanticismo, Gustave Courbet e il realismo, Edouard Manet, l'impressionismo, Paul Cézanne, Vincent van Gogh, Paul Gauguin, Georges Seurat e le correnti che hanno preceduto le avanguardie novecentesche. Sono loro la "crema" del secolo.
Hanno avuto una certa rilevanza anche momenti particolari dell'arte di altre aree geografiche. In Germania, Caspar David Friedrich e la pittura romantica, Wilhelm Leibl e la sua cerchia, l'idealismo dei "Deutsche Römer" (Arnold Böcklin, Anselm Feuerbach, Hans von Marées), l'impressionismo tedesco e lo Jugendstil. In Inghilterra i Preraffaelliti. In Austria la Wiener Sezession. In Italia, i macchiaioli, Giovanni Segantini e il divisionismo, Medardo Rosso. Un capitolo a parte è costituito dall'arte americana, che nell'800 ha fatto il suo esordio vero e proprio.
Alcune pagine sono state dedicate ad artisti particolarmente importanti.