Itinerario in Svizzera: Zurigo, Baden, Winterthur e Schaffhausen

Informazioni di carattere tecnico

Viaggiare in Svizzera è una delle cose più semplici e sicure al mondo. Distanze brevi, vie di comunicazione funzionali e ben tenute, mezzi di trasporto efficienti e puntuali. Alberghi confortevoli e tranquilli. Punti di ristoro svariati e di ottimo livello. Uffici del turismo e uffici informazioni ineccepibili. Unica pecca: il costo!

Lo standard di vita svizzero è molto alto, tra i più alti al mondo. Inoltre, per la sua posizione strategica la Svizzera è il fulcro di molte attività e di grandi avvenimenti (congressi, conferenze, ecc.). Conseguenza: tutto costa moltissimo.
Costano i treni: 10% più delle ferrovie tedesche, che sono di per sé già carissime. Ma la rete è una meraviglia. Collega ogni punto del paese, solcando pascoli, scavalcando valli alpine, perforando montagne (la Svizzera è la patria del formaggio e delle montagne coi buchi...). A prezzo pieno, partendo da Lucerna l'itinerario in questione costerebbe ca 120-150,00 Euro, compresi alcuni autobus e/o taxi.
Invece, non costerebbe tanto viaggiare in auto. L'apposito bollino, che consente il libero utilizzo della rete autostradale nel corso di un intero anno, costa 40 Sfr. (25-30,00 Euro), e la benzina è meno cara che in altre nazioni. Purtroppo, giunti nelle varie città, parcheggiare l'auto è impossibile, a meno di non usare i parcheggi a pagamento. Così, a suon di parcheggi a pagamento, nel corso di un'intera giornata se ne vanno anche 45 Sfr. (30-35,00 Euro).

Percorrendo le autostrade è importante prestare attenzione ai limiti di velocità. La loro osservanza viene fatta rispettare in maniera molto più severa che altrove. Gli stranieri poi, e non per mancanza di ospitalità ma per la disinvoltura con cui a casa propria sono soliti abusare della velocità, vengono tenuti d'occhio in maniera particolare: tedeschi e italiani soprattutto. E le multe possono essere estremamente salate.

Quanto agli alberghi, unica cosa da dire è che, se non si vuole spendere molto, anche i 2 stelle risultano sempre confortevoli e più che degni... Naturalmente i prezzi in piccole località come Baden, Schaffhausen e Winterthur sono parecchio più bassi che in quelle maggiori.