Itinerario in Svizzera: Basilea, Berna, Lucerna e città vicine

Carta geografica della Svizzera e stati confinanti con l'itinerario n.3

© 2013 Artdreamguide

L'itinerario si sviluppa su un territorio corrispondente al cuore geografico della Svizzera.
Le città principali interessate sono, nell'ordine, Lucerna, Basilea e Berna. Nel mezzo sono comprese località minori, tra cui persino una in territorio tedesco.

La regione non è solo il cuore geografico, ma anche storico e amministrativo. Lucerna, ad esempio, fu sede nel 1291 dello storico patto che legò tra loro a scopo difensivo i cantoni di Uri, Schwyz e Unterwalden, gettando le basi della futura Confederazione Elvetica. Berna, dal canto suo, è la capitale attuale, sede del governo federale.
Un'autostrada principale collega Lucerna a Basilea. Lungo il percorso si innesta da Ovest quella che proviene da Berna, e successivamente si distacca verso Est quella che conduce a Zurigo. All'estremo Nord, sul confine con Francia e Germania, Basilea integra la rete autostradale svizzera a quella dei due Paesi. Lucerna, attraverso il tunnel del Gottardo, si collega a Lugano, e da qui all'Italia. In questo modo, l'itinerario si sviluppa per una grossa parte lungo la direttrice principale del traffico tra Germania e Italia.
Lucerna costituisce uno dei nodi nevralgici della rete ferroviaria svizzera: le dimensioni della stazione ne sono la riprova evidente. Basilea è uno dei principali punti di arrivo delle reti ferroviarie dal Nord dell'Europa.

Quindi, la Svizzera è ricca, e si sa. La Svizzera è la banca degli europei, e si sa. La Svizzera è collocata strategicamente lungo le vie di comunicazione tra Nord e Sud dell'Europa, e questo è stato detto. Ma cosa c'entra la Svizzera con l'arte moderna e contemporanea? Cosa c'entra questa fetta della Svizzera in particolare?
Ebbene. Cancellare questo fazzoletto di terra dalla carta geografica significherebbe eliminare molti dei più fantastici musei al mondo: il Kunstmuseum Basel, il Kunstmuseum Bern, il Museum für Gegenwartskunst di Basilea e la Fondation Beyeler. Significherebbe eliminare 2 dei più illustri centri espositivi in Europa: la Kunsthalle Basel e la Kunsthalle Bern. Si eliminerebbero, inoltre, grandi gallerie d'arte private, ma soprattutto la più famosa fiera d'arte del mondo: Art Basel. Basilea, Berna, Lucerna: città sostanzialmente piccole, ma custodi di un grande patrimonio di arte recente. E anche incubatori di formidabili energie creative: basta vedere gli innumerevoli giovani artisti sfornati negli ultimi anni.
Il succo del discorso è questo: con poca strada e poca fatica si possono vedere in quantità opere splendide dei vari Cézanne, Picasso, Braque, Léger, Matisse, Klee, Kandinsky, Mondrian, Miró, Giacometti, Dubuffet, Warhol, Lichtenstein, fino ai "nuovi grandi" di adesso e a quelli di domani... Inoltre si possono apprezzare alcune tra le migliori realizzazioni nel campo dell'architettura museale recente, e non solo. E tutto questo... alla faccia di coloro che accusano gli svizzeri di chiusura mentale e mancanza di guizzi di fantasia.

Fulcro dell'itinerario è Basilea, cui sono dedicate più di 3 giornate, tra città e dintorni. Proprio a tal riguardo varrebbe la pena prendere in considerazione l'idea di effettuare l'itinerario durante il periodo di svolgimento di Art Basel (metà di Giugno). Le condizioni climatiche sono generalmente ottimali, anche se in caso di brutto tempo può fare freddo. La città, poi, diventa tutto un pullulare di iniziative.
La fiera riunisce oltre 250 gallerie di tutto il mondo. Un concentrato di opere d'arte pari a molti musei d'arte moderna e contemporanea di livello mondiale tutti assieme. Una meta entusiasmante, che da sola richiede perlomeno 2 intere giornate.

Svolgimento dell'itinerario

Lucerna (Luzern), Olten, Basilea (Basel)
Basilea (Basel)
Basilea (Basel)
Basilea (Basel), Riehen, Weil am Rhein
Basilea, Dornach, Solothurn, Berna (Bern)
Berna (Bern), Oberhofen

Le altre informazioni sull'itinerario

  • Info. generali: informazioni di carattere generale sull'itinerario
  • Info. tecniche: informazioni di carattere tecnico sull'itinerario
  • Links: links a pagine e siti Web utili per lo svolgimento dell'itinerario