Cronologia avvenimenti dell'arte moderna e contemporanea

1988

cronologia > 1988 > opere

Opere

  • Enzo Cucchi realizza Fontana, grande opera in marmo, mosaico e cemento sul prato antistante al Centro per l'Arte Contemporanea Luigi Pecci di Prato

  • Anne e Patrick Poirier realizzano Exegi Monumentum Aere Perennius, grande scultura in acciaio lucidato a forma di colonna crollata, sul prato antistante del Centro per l'Arte Contemporanea "Luigi Pecci" di Prato

  • Il regista Philippe Haasgira il film/documentario Stones and Flies. Richard Long in the Sahara, dedicato al lavoro di Richard Long

  • Jean-Michel Folon illustra la Dichiarazione Universale dei Diritti Umani in favore di Amnesty International

  • Martin Disler dipinge a Lugano una serie di tele memorabili, con figure spettrali dipinte con le dita

  • Katharina Fritsch realizza Tischgesellschaft (Società tavolo), impressionante installazione con 32 manichini identici seduti ai due lati di un tavolo, oggi al Museum für Moderne Kunst di Francoforte

  • Stephan Balkenhol realizza la scultura in legno Grande coppia

  • Arno Brecker, scultore di successo nella Germania nazista, realizza i ritratti del collezionista d'arte Peter Ludwig e di sua moglie

  • Claes Oldenburg e Coosje van Bruggen realizzano Spoonbridge and Cherry, gigantesca scultura a forma di cucchiaio con una ciliegia rossa sulla punta, nel parco di sculture all'aperto del walker Art Center di Minneapolis, oggi uno dei simboli della città

  • Jeff Koons realizza Popples, piccoli pupazzi di porcellana

  • Andres Serrano realizza Piss Christ, opera fotografica che suscita grande scalpore

  • Julia Scher comincia a realizzare la serie di installazioni Security by Julia, incentrate sul tema della sicurezza e della videosorveglianza

  • Alla National Gallery of Australia viene inaugurato lo Aboriginal Memorial, enorme installazione costituita da circa 200 urne vuote dipinte, una per ogni anno di dominazione degli occidentali in Australia