Cronologia avvenimenti dell'arte moderna e contemporanea

1982

cronologia > 1982 > opere

Opere

  • Alberto Burri realizza Sestante, ciclo di grandi opere oggi alla Fondazione Palazzo Albizzini, Collezione Burri di Città di Castello (PG)

  • Renato Guttuso dipinge Spes contra Spem, oggi in collezione privata

  • In occasione di "Documenta 7", Giulio Paolini realizza l'installazione La caduta di Icaro

  • In occasione di "Documenta 7", Mario Merz realizza Igloo di pietra, progetto che risale al 1968

  • Gilberto Zorio realizza Stella-acidi e Per purificare le parole, installazioni di tubi, ampolle e sali e acidi

  • Sandro Chia dipinge Zattera temeraria e Successo al Caffè Tintoretto

  • Enzo Cucchi dipinge Quadro tonto e Fontana ebbra

  • Sandro Chia e Enzo Cucchi realizzano Scultura andata - Scultura storna, che presentano alla mostra "Zeitgeist" di Berlino

  • Francesco Clemente termina il ciclo di 12 grandi tele, intitolato The Fourteen Stations, acquistato dai collezionisti Charles e Doris Saatchi

  • Francesco Clemente dipinge La mia casa, I miei genitori e Il mio viaggio, esposte alla mostra "Zeitgeist", tele che testimoniano la forte componente autobiografica della sua pittura

  • Mimmo Paladino dipinge Senza titolo, oggi alla Nationalgalerie di Berlino, in cui su un grande sfondo rosso appaiono i simboli caratteristici della sua pittura: l'uomo, la tavola, la maschera, oggetti primitivi ecc

  • Mimmo Paladino dipinge Il grande cabalista

  • Mimmo Paladino realizza la cartella Sei acqueforti, stampata da Grafica Uno Giorgio Upuglio e pubblicata da Schellmann & Klüser

  • Marco Gastini termina Le tensioni esistono, vengono generate, si rigenerano in pittura, grande opera di pergamena, carrube e pittura su tela

  • Anne e Patrick Poirier realizzano La morte di Efialte, grande scultura all'aperto nel Parco di Villa Celle

  • In occasione di "Documenta 7", Joseph Beuys realizza l'azione 7000 Eichen. Stadt Verwaldung statt Stadt Verwaltung. Il piazzale antistante il Fridericianum viene disseminato da 7000 blocchi di pietra, destinati a essere rimossi ogni volta che viene piantato un albero

  • Gerhard Richter dipinge le prime tele del ciclo Kerzen, che raffigurano candele accese

  • Sigmar Polke dipinge Medium (magnetische Malerei) e Paganini

  • Georg Baselitz dipinge Adler im Bett e Franz im Bett, esposte alla mostra "Zeitgeist"

  • A.R. Penck scolpisce Idol für Deutschland, monumentale scultura in legno

  • Anselm Kiefer dipinge Nurnberg e Dem unbekannten Maler

  • Helmut Middendorf dipinge Flugzeugtraum, raffigurazione delle ansie urbane nel ricordo del famoso "Blocco di Berlino" del 1948

  • Luciano Castelli dipinge Indians I, in cui rappresenta se stesso e Rainer Fetting con i volti dipinti da "Nuovi selvaggi" (Neuen Wilden)

  • Katharina Fritsch realizza la scultura-multiplo Madonnenfigur

  • In occasione di "Documenta 7", Claes Oldenburg realizza a Kassel Spitzhacke (Piccone), scultura a forma di enorme piccone piantato nel terreno sulla riva della Fulda

  • Andy Warhol realizza il trittico Fate presto, con l'immagine del vulcano tratta da "Il Mattino" di Napoli, oggi alla Fondazione "Terrae Motus" di Caserta

  • Robert Morris realizza Labyrinth, grande installazione ambientale per la Collezione Gori a Villa Celle

  • Lawrence Weschler pubblica Seeing is forgetting the name of the thing one sees, bellissimo saggio sul lavoro di Robert Irwin

  • Terry Winters dipinge Fungus, in cui raffigura elementi organici ispirati al mondo vegetale

  • In occasione di "Zeitgeist", Jonathan Borofsky realizza direttamente sulla parete del Muro di Berlino Running Man, disegno di un personaggio in fuga

  • In occasione di "Zeitgeist", David Salle dipinge Zetgeist Painting

  • Jean-Michel Basquiat dipinge Boy and Dog in a Jonnypump, in cui appaiono le caratteristiche figure simili a radiografie

  • Eric Fischl dipinge The Old Man's Boat and the Old Man's Dog, in cui applica un uso particolare della luce

  • Sulla facciata di un edificio in Times Square, a New York, Jenny Holzer installa il cartello Abuse of Power Comes As No Surprise, facente parte del ciclo dei Truisms

  • Robert Longo realizza Jules, Gretchen e Mark, le prime litografie ispirate dal ciclo Men in the Cities

  • Mike Bidlo dipinge Not Pollock, serie di tele che riproducono fedelmente i "drip-paintings" di Jackson Pollock, con cui inizia la fase "appropriazionista"