Cronologia avvenimenti dell'arte moderna e contemporanea

1959

cronologia > 1959 > personaggi

Personaggi

  • Alberto Magnelli e la moglie si stabiliscono a Meudon-Bellevue, dove rimarrà fino alla morte

  • Giovanni Anselmo si dedica alla pittura, che praticherà fino al 1965

  • Georges Mathieu realizza una performance pittorica alla Galleria del Cavallino

  • Peter Phillips inizia a frequentare il Royal College of Art di Londra, dove ha modo di vedere riproduzioni di opere di Robert Rauschenberg e Jasper Jones, che lo indirizzano verso l'estetica del quotidiano e la cultura Pop

  • Karel Appel vince il Premio Internazionale per la Pittura alla "Biennale di Saõ Paulo"

  • Il gallerista Ernst Beyeler acquista un grande nucleo di opere di Paul Klee dalla famosa collezione di G. David Thompson, che venderà alla Kunstsammlung Nordrhein-Westfalen di Düsseldorf

  • Bernd e Hilla Becher iniziano la loro collaborazione artistica

  • Georgia O'Keeffe compie un lungo viaggio in giro per il mondo

  • Allan Kaprow e Jim Dine si incontrano

  • Alla Leo Castelli Gallery di New York si inaugura una personale di Robert Rauschenberg con i "combine paintings", che suscita grandi perplessità tra i visitatori

  • Jasper Johns vince il Premio Carnegie alla Biennale di Pittsburgh

  • Donald Judd comincia a scrivere di arte sulla rivista "Art"

  • Rufino Tamayo ritorna definitivamente in Messico e si stabilisce a Oaxaca, dove nel 1981 verrà inaugurato il Museo Tamayo de Arte Contemporáneo

  • Il 9 gennaio, a Roma, muore Giuseppe Bottai, politico italiano (n. 1895), autore della Legge Bottai (n. 1089/1939 sulla tutela dei beni culturali)

  • In gennaio, a Roma, muore Arturo Ghergo (n. 1901), fotografo italiano

  • Il 24 marzo, a Boulogne-Billancourt (Francia), nasce François Boisrond, pittore francese, esponente della "Figuration Libre"

  • Il 9 aprile, a Phoenix, Arizona, muore Frank Lloyd Wright (n. 1867), grande architetto razionalista americano

  • Il 3 maggio, a Milano, muore Renato Birolli (n. 1905), pittore figurativo e astratto italiano, esponente di "Corrente" e dell'Informale

  • L'8 giugno, a Roma, muore Pietro Canonica (n. 1869), scultore italiano

  • Il 6 luglio, a Berlino, muore George Grosz (n. 1893), pittore tedesco, esponente del Dadaismo e della "Neue Sachlichkeit" (Nuova oggettività)

  • L'8 agosto, ad Alice Springs (Australia), muore Albert Namatjira (n. 1902), pittore australiano di origine aborigena

  • Il 19 agosto, a Londra, muore Jacob Epstein (n. 1880), scultore inglese di origine russo-polacca

  • Il 20 agosto, a Zwickledt (Austria), muore Alfred Kubin (n. 1877), pittore e incisore simbolista austriaco

  • Il 18 settembre, a Varnhalt (Germania), muore Adolf Ziegler (n. 1892), pittore tedesco, esponente di spicco dell'arte ufficiale sotto il nazismo

  • A settembre, a Londra, muore Matthew Smith (n. 1879), pittore espressionista britannico

  • Il 6 ottobre, a Settignano (FI), muore Bernard Berenson (Bernhard Valvrojenski) (n. 1865), storico dell'arte statunitense

  • Il 6 novembre, a Mosca, muore Ivan Il'ic Leonidov (n. 1902), architetto e urbanista russo

  • Il 9 novembre, a Montecosaro (MC), nasce Maurizio Arcangeli, artista neoconcettuale italiano

  • Il 14 dicembre, a Cookham-on-the-Thames (Gran Bretagna), muore Stanley Spencer (n. 1891), pittore realista inglese

  • A Sète (Montpellier), nasce Herve Di Rosa, pittore francese, esponente della "Figuration Libre"

  • A Lury-sur-Arnon (Francia), muore Almaric Walter (n. 1870), artista francese, creatore di vetri artistici

  • A Sittard (Paesi Bassi), nasce Rineke Dijkstra, artista fotografa olandese

  • A Graz, nasce Herbert Brandl, pittore neoespresionista austriaco

  • In Connecticut, nasce Peter Nagy, artista e gallerista americano, fondatore di Nature Morte

  • A Barbados, nasce Ashley Bickerton, artista neoconcettuale americano, esponente del "Neo-Geo"

  • A Ghatkopar (Mumbai), nasce Atul Dodiya, artista realista indiano