Cronologia avvenimenti dell'arte moderna e contemporanea

1955

cronologia > 1955 > opere

Opere

  • Afro dipinge Per una ricorrenza, oggi al Solomon R. Guggenheim Museum di New York, in cui si avverte la dissoluzione dell'impianto compositivo cubista

  • Alberto Burri realizza Bianco, opera a olio e sacco su cellotex, oggi alla Albright-Knox Art Gallery di Buffalo

  • Alberto Burri realizza Nero Bianco Nero, opera a olio, sacco e cerniera su tela, oggi alla Galleria Nazionale d'Arte Moderna di Roma

  • Ennio Morlotti dipinge varie versioni di Paesaggio a Imbersago e L'Adda a Imbersago

  • Ettore Colla realizza Il re, la prima scultura ottenuta assemblando elementi di scarto industriale

  • Antonio Ligabue dipinge Vedova nera

  • Gio Ponti, Antonio Fornaroli, Alberto Rosselli, Giuseppe Valtolina ed Egidio Dell'Orto progettano il Grattacielo della Pirelli a Milano

  • Georges Braque termina Atelier VIII

  • Jean Bazaine dipinge Marée Basse, composizione ritmica astratta che rivela un sottofondo naturalistico

  • Nicolas de Stael dipinge La cattedrale, oggi in collezione privata

  • Henri Michaux realizza un ciclo di opere sotto l'effetto della mescalina

  • Henry Cartier-Bresson pubblica Gli Europei, reportage fotografico che documenta spaccati di vita di un continentenell'Europa in trasformazione

  • Arne Jacobsen disegna la sedia 3107 (serie 7), con gambe in metallo e compensato incurvato

  • Le Corbusier realizza le litografie a colori per Le Poème de l'angle droit, edito da Tériade

  • Alberto Giacometti dipinge Ritratto di Jean Genet

  • Jean Tinguely realizza Méta Mécanique, sculture con parti metalliche colorate, mosse da motore elettrico

  • Herbert Bayer realizza Earth Mound allo Aspen Institute of Humanistic Studies, opera pionieristica nel campo della Land Art

  • Konrad Klapheck dipinge Die Schreibmachine (Macchina da scrivere), esempio di pittura oggettiva che rompe con l'astrattismo e apre alla realtà quotidiana

  • Robert Motherwell dipinge il ciclo di tele intitolato Je t'aime

  • Jasper Johns dipinge Target with Plaster Casts, alla cui sommità applica piccoli calchi di parti anatomiche

  • Jasper Johns dipinge Target with Four Faces, alla cui sommità applica 4 calchi in gesso di parti di volto

  • Jasper Johns dipinge Flag (Bandiera) (a colori) e White Flag (Bandiera bianca) (monocroma), oggi rispettivamente al Museum of Modern Art di New York e nella collezione personale dell'artista

  • Robert Rauschenberg realizza Rebus, vasta composizione su tela con collage di ritagli di giornale e piccoli elementi di stoffa, su cui interviene con pennellate energiche e vivaci a olio, secondo il principio della casualità

  • Robert Rauschenberg realizza Bed, oggi al Museum of Modern Art di New York

  • Robert Rauschenberg realizza Interview, oggi al Museum of Contemporary Art di Los Angeles

  • Robert Rauschenberg comincia a lavorare ad alcuni dei più importanti "combine paintings": Monogram e Odalisque e Interview

  • Minor White scatta la fotografia Two Barns and Shadow

  • Richard Avedon scatta la fotografia Dovima with elephants, evening dress by Dior, Cirque d'Hiver, Paris

  • Jesus Raphael Soto realizza Expiral, opera in legno e plexiglas, in cui la percezione di movimento non e' data da un motore, ma dalla calcolata sovrapposizione di immagini distanziate