Cronologia avvenimenti dell'arte moderna e contemporanea

1950

cronologia > 1950 > personaggi

Personaggi

  • Alla Curt Valentine Gallery di New York si inaugura una grande personale di Marino Marini, che ottiene grande successo

  • Carla Accardi abbandona lo stile tardo cubista per la pittura astratta

  • Gastone Novelli tiene la sua prima personale alla Galleria Domus di San Paolo

  • Henri Matisse vince il Gran premio per la pittura alla "Biennale di Venezia"

  • Raymond Hains si dedica alle "lettres éclatées" (lettere frantumate), ottenute per mezzo di vetri scanalati

  • Raymond Hains presenzia a un recital di poemi lettristi di François Dufrene

  • Alla Galeria Layetanas di Barcellona si inaugura la prima personale di Antoni Tàpies

  • Karel Appel si stabilisce a Parigi

  • Josef Albers lascia Black Mountain College e inizia a insegnara alla Yale School of Art di New Haven (Connecticut)

  • Il padiglione tedesco della "Biennale di Venezia" dedica una grande retrospettiva a Max Beckmann

  • Gerhard Altenbourg interrompe gli studi all'Accademia di Belle Arti di Weimar e inizia l'attività artistica a Altenbourg (Sassonia), del tutto estraneo alla vita culturale della DDR

  • Il ministro della cultura polacco licenzia Wladyslaw Strzeminski dal suo incarico presso la Scuola superiore d'arte di Lodz per non aver interpretato correttamente la dottrina socialista

  • Alla Betty Parsons Gallery di New York si inaugura una personale memorabile di Jackson Pollock con 32 opere, tra cui i giganteschi One (Number 31, 1950), Autumn Rhythm, Number 1 (Lavender Mist) e Number 32

  • Il principio della casualità introdotto da John Cage nei nuovi lavori, influenza il lavoro di musicisti, scrittori e artisti, tra cui il giovane Robert Rauschenberg

  • Il fotografo Hans Namuth gira un filmato ed esegue diverse fotografie che riprendono Jackson Pollock viene intento a dipingere su una grande tela stesa per terra

  • Alla Betty Parsons Gallery di New York si inaugura la prima personale di Barnett Newman

  • Alla Charles Egan Gallery di New York si inaugura la prima personale di Franz Kline

  • Clyfford Still lascia San Francisco e si trasferisce a New York

  • Alfonso Ossorio stringe amicizia con Jean Dubuffet, che gli fa conoscere l'Art Brut

  • Cy Twombly comincia a studiare all'Art Students League di New York

  • Robert Rauschenberg sposa Susan Weil, conosciuta al Black Mountain College nel 1948

  • Philip Pearlstein inizia a dipingere i primi quadri con personaggi dei fumetti

  • La pittrice cubana Amelia Peláez si stabilisce a San Antonio de los Baños, dove avvia un laboratorio di ceramica

  • Il pittore egiziano Abdel Hadi Al Gazzar e il suo insegnante Hussein Youssef Amin vengono imprigionati, perché il primo espone al "Salon" de Il Cairo Il banchetto. Il dipinto provoca l'irritazione del re Farouk in quanto raffigura alcuni poveri davanti a un piatto vuoto, chiara allusione alla miseria delle classi subalterne in lotta

  • Il 24 febbraio, a Filadelfia, nasce Steve McCurry, fotografo americano

  • Il 25 marzo, a Metzinger (Stoccarda), nasce Wolfgang Laib, artista tedesco, esponente della Land Art

  • Il 19 aprile, a Basilea, nasce Jacques Herzog, architetto svizzero, socio dello studio Herzog & de Meuron

  • Il 4 maggio, a Campagnola (RE), nasce Denis Santachiara, artista e designer italiano

  • L'8 maggio, a Basilea, nasce Pierre de Meuron, architetto svizzero, socio dello studio Herzog & de Meuron

  • Il 30 giugno, al Sacro Monte di Varese, muore Lodovico Pogliaghi (n. 1857), pittore e scultore italiano

  • Il 12 luglio, a Genova, muore Edoardo De Albertis (n. 1874), scultore italiano

  • Il 21 luglio, a Basilea, nasce Miriam Cahn, pittrice neoespressionista svizzera

  • Il 24 luglio, a Roma, muore Basilio Cascella (n. 1860), pittore verista italiano

  • Il 29 luglio, a Gallipolis, Ohio, nasce Jenny Holzer, artista concettuale e multimediale americana

  • Il 15 agosto, a New York, nasce Andres Serrano, artista fotografo americano

  • Il 24 agosto, a New York, muore Pierre Chareau (n. 1883), architetto e designer razionalista francese

  • Il 30 agosto, a Londra, nasce Antony Gormley, scultore britannico

  • Il 26 ottobre, a Brema, nasce Hubert Kiecol, scultore minimalista tedesco

  • Il 31 ottobre, a Baghdad, nasce Zaha Hadid, architetto irachena, naturalizzata britannica

  • L'1 novembre, a Berlino, muore Heinrich Tessenow (n. 1876), architetto e urbanista tedesco

  • Il 27 dicembre, a New York, muore Max Beckmann (n. 1884), grande artista espressionista tedesco

  • A Cream (CR), nasce Aldo Spoldi, artista italiano, esponente della Pop Art italiana

  • A Düsseldorf, nasce Reinhard Mucha, artista minimalista tedesco, autore di installazioni