Cronologia avvenimenti dell'arte moderna e contemporanea

1941

cronologia > 1941 > personaggi

Personaggi

  • Carlo Carrà diventa docente di pittura all'Accademia di Brera di Milano

  • Grande mostra antologica di Enrico Prampolini alla Galleria di Roma, con 90 opere. Nel corso dell'anno l'artista realizza anche le scene e i costumi per gli spettacoli al Teatro dell'Università di Roma

  • Antologica di Scipione alla Pinacoteca di Brera di Milano, con 30 tele e 40 disegni

  • Fausto Melotti si stabilisce temporaneamente a Roma per eseguire alcune sculture monumentali per il complesso dell'E.U.R.

  • Al Museum of Modern Art di New York si inaugura una importante retrospettiva di Joan Miró

  • Henry Moore viene nominato "Artista di guerra"

  • M. C. Escher si trasferisce a Baarn, in Olanda, dove realizza la maggior parte delle sue xilografie più famose

  • Primo incontro nell'Asyle de la Rosière a Gimel (Losanna) tra l'artista cosiddetta "outsider" Aloïse Corbaz e la dottoressa Jacqueline Porret-Forel, che la seguirà fino alla morte

  • A Emil Nolde viene intimato il "divieto a dipingere" (Malerverbot). L'artista comincia a dipingere piccoli acquerelli, che definisce "Ungemalten Bilder" (quadri non dipinti)

  • Max Ernst giunge a New York assieme a Peggy Guggenheim. A dicembre si sposano

  • Peggy Guggenheim lascia il Sud della Francia insieme a Max Ernst e altri amici e si trasferisce a New York

  • A San Francisco si inaugura una antologica di Arshile Gorky

  • In occasione della mostra "Indian Art of the United States" presso il Museum of Modern Art, Jackson Pollock è colpito da una dimostrazione pratica di pittura con la sabbia (sand painting) degli indiani Navaho

  • George Segal con la famiglia lascia la Cina ed emigra negli Stati Uniti, dove si stabilisce a San Francisco

  • Per l'incalzare dell'occupazione nazista, Wifredo Lam lascia la Francia insiame ad André Breton e Claude Levi-Strauss. Giunge in Martinica, dove viene imprigionato per alcuni giorni, prima di poter ripartire per Cuba

  • Il 10 gennaio, a Lucerna, nasce Bruno Reichlin, architetto svizzero

  • Il 10 gennaio, in località ignota della Francia, muore Paul Marsan detto Dornac (n. 1858), fotografo francese

  • L'11 gennaio, a Prestatyn (Galles), nasce Barry Flanagan (m. 2009), scultore britannico

  • Il 6 febbraio, a Parigi, muore Maximilien Luce (n. 1858), pittore francese, esponente del "Neo-impressionismo"

  • Il 13 febbraio, a Olesnica (Bassa Slesia), nasce Sigmar Polke, pittore Pop tedesco

  • Il 20 febbraio, a Sint-Martens-Latem, muore George Minne (n. 1866), scultore simbolista belga

  • Il 28 febbraio, a Budapest, nasce Gyula Pauer, artista concettuale e comportamentale ungherese

  • Il 9 marzo, ad Amsterdam, nasce Ger van Elk, artista concettuale olandese

  • Il 15 marzo, a Wiesbaden, muore Alexej von Jawlensky (n. 1864), pittore espressionista russo

  • Il 16 aprile, a Parigi, muore Émile Bernard (n. 1868), pittore simbolista francese

  • Il 20 aprile, a Chateau-Arnoux (Francia), nasce Bernar Venet, artista concettuale francese

  • Il 25 aprile, a Liberec (Boemia), nasce Markus Lüpertz, pittore neoespressionista tedesco

  • Il 29 aprile, a Monaco, nasce Hanne Darboven (m. 2008), artista concettuale tedesca

  • Il 9 maggio, a Weert (Paesi Bassi), nasce Jan Dibbets, artista concettuale olandese

  • Il 14 maggio, a Ellerwalde (Germania), nasce Armin Zweite, critico e curatore dell'arte tedesco

  • Il 23 maggio, a Washington D.C., nasce Martin Puryear, scultore americano

  • L'1 giugno, a Seoul, nasce Toyo Ito, architetto giapponese

  • Il 6 giugno, a Büren an der Aare (Berna), nasce Markus Raetz, artista concettuale svizzero

  • Il 10 giugno, a Santa Margherita Ligure (GE), muore Adolfo Venturi (n. 1856), storico dell'arte italiano

  • Il 17 giugno, a Bikács (Ungheria), nasce György Galántai, artista concettuale e comportamentale ungherese

  • Il 12 luglio, a Rahway, New Jersey, nasce Richard Tuttle (Richard Dean Tuttle), artista post-minimalista americano

  • Il 15 luglio, a Berlino, muore Walter Ruttmann (n. 1887), artista e cineasta tedesco, autore di film sperimentali astratti

  • Il 24 luglio, a Sheffield, nasce Victor Burgin, artista concettuale britannico

  • Il 28 agosto, a Dublino, nasce Michael Craig-Martin, artista concettuale irlandese

  • Il 29 agosto, a Mosso (BI), nasce Ugo Nespolo, pittore e scultore, esponente della Pop Art italiana

  • Il 13 settembre, a Osaka, nsce Tadao Ando, architetto giapponese

  • Il 4 ottobre, a Waco, Texas, nasce Robert Wilson, regista e artista americano

  • Il 20 ottobre, a St John's, Terranova, nasce Jackie Winsor (Jacqueline Winsor), scultrice americana di origini canadesi, esponente della Process Art

  • Il 22 ottobre, a Cusset (Francia), muore Louis Marcoussis (n. 1878), pittore cubista

  • Il 25 ottobre, a Montpellier, muore Robert Delaunay (n. 1885), protagonista del Cubismo e dell'Orfismo

  • Il 25 ottobre, a Lake Charles, Louisiana, nasce Lynda Benglis, scultrice americana

  • Il 31 ottobre, a Saratov (Russia), muore Herwarth Walden (Georg Lewin) (n. 1879), gallerista ed editore d'arte tedesco

  • Il 9 novembre, a Isola del Liri (FR), nasce Franco Purini, architetto italiano

  • Il 24 novembre, a Denver, Colorado, nasce John De Andrea, scultore iperrealista americano

  • Il 3 dicembre, a Leningrado, muore Pavel Filonov (Pavel Nikolayevich Filonov) (n. 1883), artista cubo-futurista russo

  • Il 5 dicembre, a Lahore, muore Amrita Sher-Gil (n. 1913), pittrice realista indiana

  • Il 6 dicembre, a Fort Wayne, Indiana, nasce Bruce Nauman, artista minimalista e concettuale americano

  • Il 30 dicembre, a Mosca, muore El Lissitzky (Lazar Markovic Lisickij) (n. 1890), artista astrattista russo, protagonista del "Costruttivismo"

  • A Venezia, muore Ettore Tito (n. 1859), pittore realista italiano

  • A Cesena, nasce Guido Guidi, fotografo italiano

  • A New York, nasce Joel Shapiro, scultore americano

  • A Long Beach, California, nasce Barry Le Va, artista concettuale americano

  • A Long Beach, California, nasce Jennifer Bartlett, pittrice americana