Cronologia avvenimenti dell'arte moderna e contemporanea

1916

cronologia > 1916 > opere

Opere

  • Umberto Boccioni dipinge Ritratto del maestro Busoni, oggi alla Galleria Nazionale d'Arte Moderna di Roma, opera che testimonia il suo allontanamento dal Futurismo

  • Carlo Carrà dipinge I romantici e Antigrazioso, opere che testimoniano la breve fase primitivista, seguita al suo allontanamento dal Futurismo

  • Carlo Carrà dipinge Gentiluomo ubriaco, testimonianze della sua evoluzione dal primitivismo alla pittura metafisica

  • Gino Severini dipinge Maternità, oggi al Museo dell'accademia etrusca di Cortona, opere di impronta realista nel pieno della fase cubista

  • Gino Severini pubblica su "Le Mercure de France" l'articolo Symbolisme plastique et symbolisme littéraire

  • Luigi Russolo pubblica L'arte dei rumori

  • Nel film Perfido incanto, con Thaïs Galitzky, Anton Giulio Bragaglia mette in pratica la tecnica fotodinamica, da lui teorizzata

  • Amedeo Modigliani dipinge Ritratto di Paul Guillaume, oggi nelle Civiche Raccolte d'Arte di Milano

  • Amedeo Modigliani dipinge Jacques et Berthe Lipchitz, oggi all'Art Institute of Chicago

  • Amedeo Modigliani dipinge Nudo femminile, oggi alla Cortauld Gallery di Londra, prima opera del ciclo dei Nudi femminili

  • A Ferrara, Giorgio de Chirico dipinge alcuni "interni metafisici", tra cui Interno metafisico con grande fabbrica, oggi alla Staatsgalerie di Stoccarda

  • Giorgio de Chirico dipinge Le muse inquietanti, celebre tela metafisica oggi in collezione privata

  • Su "La Voce" appaiono i famosi saggi Hermaphrodito di Alberto Savinio, Principi di un'estetica futurista di Ardengo Soffici e Parlata su Giotto di Carlo Carrà

  • Giorgio Morandi dipinge la grande Natura morta, oggi al Museum of Modern Art di New York

  • Giorgio Morandi dipinge la delicata Natura morta con bottiglia in ceramica e fruttiera, oggi alla Collezione Guggenheim di Venezia (deposito Collezione Mattioli)

  • Lorenzo Viani dipinge Benedizione dei morti in mare, oggi al Palazzo comunale di Viareggio

  • Mario Sironi dipinge L'Atelier delle meraviglie, oggi alla Pinacoteca di Brera di Milano

  • Mario Sironi dipinge Ciclista, in cui appare una delle prime visioni di periferia

  • Henri Matisse dipinge La lezione di piano, oggi al Museum of Modern Art di New York

  • Henri Matisse dipinge Bagnanti al fiume, oggi all'Art Institute of Chicago, in cui sperimenta elementi della tecnica cubista

  • Jean Arp realizza Dada Relief, oggi al Kunstmuseum di Basilea, primo esempio di rilievo in legno intagliato e dipinto

  • Juan Gris dipinge Le violon (Il violino), natura morta cubista, oggi al Kunstmuseum di Basilea

  • Mark Gertler dipinge The Merry-Go-Round (La giostra)

  • Il fotografo inglese Alvin Langdon Coburn inventa la "vortografia", espressione fotografica del Vorticismo

  • Constant Permeke dipinge Il macellaio, oggi al Musée d'Ixelles di Bruxelles, dove campeggiano grandi figure monumentali dipinte in stile espressionista

  • Bart van der Leck dipinge Compositie 1916 no. 4, trittico oggi al Kröller-Müller Museum di Otterlo

  • Ferdinand Hodler dipinge Blick in die Unendlichkeit (Sguardo nell'infinito), oggi al Kunstmuseum di Winterthur

  • Augusto Giacometti dipinge Arcobaleno, oggi al Kunstmuseum di Berna

  • Adolf Wölfli termina Geografischen und allgebräischen Hefte, quaderno di circa 3000 pagine, con brani musicali e illustrazioni numeriche

  • Adolf Wölfli disegna La violetta gigantesca, oggi al Musée de l'Art Brut di Losanna, sorta di cosmogonia immaginaria

  • Wilhelm Lehmbruck termina la grande scultura Der Gestürzte (L'uomo caduto), capolavoro della scultura espressionista

  • Lyonel Feininger dipinge Zirchow V, oggi al Brooklyn Museum di New York

  • Max Beckmann muta il suo modo di dipingere e comincia Aufherstehung (Resurrezione), che lascerà non finito nel 1918

  • George Grosz dipinge Suicidio, oggi alla Tate Modern di Londra

  • Hannah Höch realizza il primo dei suoi famosi collage dadaisti

  • Edvard Munch termina la decorazione murale dell'Aula Magna dell'Università di Oslo, raffigurante le grandi forze eterne: La Storia, Il Sole, Alma Mater

  • Chaim Soutine dipinge Natura morta con limoni, oggi al Musée National d'Art Moderne di Parigi

  • Naum Gabo realizza Testa costruttivista

  • Liubov Popova dipinge Birsk, oggi al Solomon R. Guggenheim Museum di New York

  • Vladimir Tatlin dipinge Composizione, oggi alla Neue Nationalgalerie di Berlino

  • Kasimir Malevich dipinge Suprematismo dinamico (Supremus Nr.57), oggi alla Tate Modern di Londra

  • Ivan Kliun dipinge Suprematismo, oggi alla Galleria Tretjakov di Mosca

  • Boris Koustodiev dipinge Taverna di Mosca, oggi alla Galleria Tretjakov di Mosca

  • Man Ray dipinge The Rope Dancer Accompanies Herself with Her Shadow, che propone le tematiche del Dadaismo