Cronologia avvenimenti dell'arte moderna e contemporanea

1899

cronologia > 1899 > personaggi

Personaggi

  • Cesare Tallone ottiene la cattedra di pittura all'Accademia di Brera di Milano. Tra i suoi allievi avrà molti dei futuri protagonisti del "Futurismo" italiano

  • Cesare Maggi si reca a Maloja per conoscere Giovanni Segantini e sperimentare il "Divisionismo"

  • Galileo Chini sposa Elvira Pescetti

  • Amedeo Modigliani comincia a frequentare lo studio di Guglielmo Micheli

  • Umberto Boccioni si trasferisce a Roma, dove frequenta la Scuola Libera di Nudo

  • Carlo Carrà compie un viaggio a Parigi per decorare un padiglione dell'"Exposition universelle" di Parigi del 1900

  • Gino Severini si trasferisce a Roma

  • Claude Monet trascorre un soggiorno a Londra, nel corso del quale comincia a dipingere una serie di vedute del Tamigi, con i ponti e il Parlamento. Ad esso ne seguiranno altri nel 1900 e nel 1901

  • Pierre-Auguste Renoir comincia a soffrire in maniera grave di reumatismi. Per questo trascorre periodi prolungati nel Sud della Francia

  • Ker-Xavier Roussel lascia Parigi e si trasferisce a l'Etang-la-Ville

  • Henri de Toulouse-Lautrec viene ricoverato in una clinica a Neuilly per disintossicarsi dall'alcool. Una volta dimesso, viene affidato a Paul Viaud, amico di famiglia, ad Albi

  • Presso l'Académie Carrière di Parigi avviene l'incontro tra Henri Matisse e André Derain, che avrà ulteriori sviluppi con la genesi del gruppo "fauves"

  • Camille Bombois comincia a disegnare scene di vita quotidiana

  • Pablo Picasso si associa al gruppo di artisti attorno al caffè "Els QuatreGats" di Barcellona

  • Paul Klee lascia Berna e si trasferisce a Monaco per studiare arte

  • Adolf Wölfli comincia a realizzare i primi disegni, tra le mura dell'ospedale psichiatrico di Waldau, dove è internato. Questi primi disegni non vengono però conservati

  • Gustav Klimt comincia a realizzare i primi paesaggi

  • Alla "Berliner Secession" si inaugura una retrospettiva di Wilhelm Leibl, che morirà l'anno dopo

  • Antonin Slavicek inizia a insegnare all'Accademia di Belle Arti di Praga

  • Nicolae Grigorescu viene nominato membro onorario dell'Accademia rumena

  • Ilya Repin acquista la casa "I Penati" a Kuokkala, in Finlandia

  • Il pittore tonalista Henry Ward Ranger affitta una stanza nella residenza di Florence Griswold a Old Lyme, Connecticut, affascinato dalla bellezza del luogo e dalla possibilità di ricrearvi le condizioni per la nascita di una colonia artistica sull'esempio di quelle europee

  • Durante il suo viaggio in Europa, Maurice Prendergast fà tappa a Venezia

  • Il 29 gennaio, a Moret-sur-Loing, muore Alfred Sisley (n. 1839), pittore impressionista francese

  • Il 15 febbraio, a Holzhausen (Germania), nasce Grethe Jürgens (m. 1981), pittrice figurativa tedesca, esponente della "Neue Sachlichkeit" (Nuova oggettività)

  • Il 19 febbraio, a Rosario di Santa Fe (Argentina), nasce Lucio Fontana (m. 1968), pittore e scultore italiano, fondatore dello Spazialismo

  • Il 3 aprile, a Tempio Pausania (SS), nasce Francesco Menzio (m. 1979), pittore realista italiano, esponente del gruppo dei "Sei pittori di Torino"

  • Il 4 aprile, a Mosca, nasce Vladimir Stenberg (m. 1982), artista e designer russo, esponente del "Costruttivismo"

  • Il 19 aprile, a Istambul, nasce Cemal Tollu (m. 1968), pittore modernista turco

  • Il 22 aprile, a San Pietroburgo, muore Johann Köler (n. 1826), pittore ritrattista estone

  • Il 24 maggio, a Namur (Belgio), nasce Henri Michaux (m. 1984), pittore informale belga

  • Il 25 maggio, a Thomery (Francia), muore Rosa Bonheur (Marie-Rosalie Bonheur) (n. 1822), pittrice francese, di genere animalista

  • Il 10 giugno, a Varese, muore Carlo Maciachini (n. 1818), architetto italiano, esponente dell'eclettismo

  • Il 12 giugno, a Berlino, nasce Anni Albers (Annelise Else Frieda Fleischmann) (m. 1994), artista tedesca, creatrice e tessitrice di tessuti

  • Il 12 giugno, a Zloczew (Lodz), nasce Weegee (Arthur Felling) (m. 1968), fotografo americano di origine polacca

  • Il 17 giugno, a Roma, nasce Fausto Pirandello (m. 1975), figlio del grande drammaturgo e romanziere Luigi Pirandello, pittore figurativo italiano, esponente della Scuola Romana

  • Il 20 luglio, a Zurigo, nasce Fritz Glarner (m. 1972), pittore astratto americano di origine svizzera

  • Il 5 agosto, a Purmerend (Paesi Bassi), nasce Mart Stam (m. 1986), architetto e designer olandese

  • Il 7 agosto, a Karlsbad (Boemia), muore Jacob Maris (n. 1837-1899), pittore realista olandese, esponente della "scuola dell'Aia"

  • Il 19 agosto, a Syracuse (New York), nasce Bradley Walker Tomlin (m. 1953), pittore espressionista astratto americano

  • Il 25 agosto, a Oaxaca (Messico), nasce Rufino Tamayo (m. 1991), pittore messicano

  • Il 9 settembre, a Brasov, nasce Brassaï (Gyula Halász) (m. 1984), fotografo ungherese

  • L'11 settembre, a Napoli, muore Filippo Palizzi (n. 1818), pittore verista italiano

  • Il 23 settembre, a Kiev, nasce Louise Nevelson (Leah Berliawsky) (m. 1988), scultrice americana di origini ucraine

  • Il 28 settembre, a Schafberg (Pontresina), muore Giovanni Segantini (n. 1858), pittore italiano, caposcuola del "Divisionismo"

  • L'8 ottobre, a Praga, muore Julius Edvard Marak (n. 1832), pittore naturalista ceco

  • Il 17 novembre, a Osnabrück (Vestfalia), nasce Friedrich Vordemberge-Gildewart (m. 1962), artista astratto tedesco

  • Il 22 novembre, a Parma, nasce Erberto Carboni (m. 1984), designer e illustratore italiano

  • Il 2 dicembre, a Saint-Emilien-de-Blain (Francia), nasce Jean Gorin (m. 1981), pittore astratto francese

  • Il 15 dicembre, a Cavoretto (TO), muore Alberto Pasini (n. 1826), pittore di genere orientaleggiante italiano

  • Il 18 dicembre, a Zurigo, nasce Antonio Ligabue (m. 1965), pittore "outsider" italiano