Cronologia avvenimenti dell'arte moderna e contemporanea

1899

cronologia > 1899 > avvenimenti

Avvenimenti

  • A Milano nasce il periodico illustrato la "Domenica del Corriere"

  • A Pescara nasce "L'illustrazione abruzzese", rivista fondata da Basilio Cascella, cui collabora anche Gabriele D'Annunzio

  • A Barcellona nasce "Pél y Pluma" (Penna e piuma), rivista d'arte e cultura diretta da Miguel Utrillo

  • A Londra nasce il Victoria and Albert Museum, grande museo di arti decorative, originato dalle collezioni del South Kensington Museum

  • Presso la colonia artistica di Newlyn (Cornovaglia), Stanhope Forbes crea la "School of Art at Newlyn", scuola d'arte che diffonde la pittura "en plein air" e l'Impressionismo

  • Sint-Martens-Latem, località nei pressi di Gand definita il "paese dei tetti di paglia", comincia a essere frequentata da vari artisti belgi alla ricerca di un luogo suggestivo in cui dipingere all'aria aperta, alla maniera della "Scuola di Barbizon". Nel giro di un anno daranno vita al cosiddetto "Primo gruppo di Latem"

  • L'architetto viennese Joseph Maria Olbrich si trasferisce a Darmstadt, in Germania, dove determina la nascita di una comunità di artisti, definita "Darmstädter Künstlerkolonie"

  • Josef Engelhart subentra a Gustav Klimt alla presidenza della "Wiener Secession" (Secessione viennese)

  • A Berlino si inaugura la prima mostra della "Berliner Secession". Esposte opere di Max Liebermann, Lovis Corinth, Max Slevogt, Walter Leistikow, Curt Herrmann, Ludwig Dettmann, ecc

  • Nella residenza di Polhogda, a Lysaker (Oslo), si costituisce il gruppo dei "Lysakerkretsen", gruppo di artisti e intellettuali che si fanno promotori dei valori nazionali norvegesi contro un'eccessiva contaminazione della cultura. Tra i principali e sponenti sono: Fridtjof Nansen, Eva Nansen, Erik Werenskiold e Gerhard Munthe

  • A Szolnok (Ungheria) si svolge la terza fase della "colonia artistica di Szolnok", con la presenza di Adolf Fényes, Sándor Bihari, Lajos Szlányi, Dániel Mihalik, Ferenc Olgyay e Lajos Zombory

  • A San Pietroburgo nasce "Mir iskusstva" (Mondo dell'arte), rivista dell'omonima associazione artistica, fondata da Alexandre Benois, Léon Bakst e Sergei Diaghilev

  • A Old Lyme, Connecticut, comincia a costituirsi la "Lyme Art Colony (Colonia artistica di Lyme)" con l'arrivo del pittore Henry Ward Ranger, che affitta una stanza nella residenza di Florence Griswold. Negli anni futuri sarà seguito da altri pittori della cerchia degli impressionisti americani, tra cui Childe Hassam, Williard Leroy Metcalf, Ernest Lawson e altri