Cronologia avvenimenti dell'arte moderna e contemporanea

1862

cronologia > 1862 > personaggi

Personaggi

  • Antonio Fontanesi trascorre un periodo di soggiorno a Firenze, dove entra in contatto con l'ambiente del Caffè Michelangelo e dei "Macchiaioli"

  • Silvestro Lega inizia una relazione sentimentale con Virginia Batelli

  • Telemaco Signorini trascorre lungo tempo a Piagentina, a breve distanza dalla villa Batelli, dove vive Silvestro Lega

  • Giuseppe Abbati e Raffaello Sernesi cominciano a frequentare la casa di Diego Martelli a Castiglioncello

  • Nino Costa compie un viaggio a Londra, nel corso del quale conosce Edward Burne-Jones

  • Francesco Lojacono torna in Sicilia

  • Federico Zandomeneghi si trasferisce da Venezia a Firenze, dove entra in contatto con Diego Martelli e con il gruppo dei "Macchiaioli"

  • Giovanni Boldini si trasferisce a Firenze e si iscrive all'Accademia di Belle Arti, dove è allievo di Stefano Ussi ed Enrico Pollastrini

  • Dopo alterni spostamenti tra Marsiglia e Parigi, Adolphe Monticelli si stabilisce a Parigi, dove rimarrà fino al 1870

  • Eugène Boudin comincia a trascorrere frequenti periodi a Trouville, sulla costa Nord della Francia, dove dipinge numerose vedute sulla spiaggia

  • Edouard Manet ed Edgar Degas si incontrano per la prima volta

  • In seguito alla morte del padre, Edouard Manet entra in possesso di una cospicua eredità

  • Edouard Manet incontra per la prima volta Victorine Meurent, che sarà la sua modella preferita e poserà per Déjeuner sur l'herbe e per Olympia

  • Edgar Degas comincia a dipingere le corse di cavalli a Longchamp

  • Claude Monet si ammala durante il servizio militare in Algeria e torna a Le Havre in convalescenza

  • Claude Monet, Johan Barthold Jongkind ed Eugène Boudin instaurano a Le Havre un solido rapporto di amicizia e di collaborazione artistica

  • Su pressioni del padre, dopo l'estate Claude Monet torna a Parigi, dove inizia a frequentare lo studio di Charles Gleyre

  • Pierre-Auguste Renoir entra all'Ecole des Beaux-Arts di Parigi e inizia a frequentare lo studio di Charles Gleyre

  • Frédéric Bazille va a studiare medicina e pittura a Parigi

  • Frédéric Bazille inizia a frequentare lo studio di Charles Gleyre, dove incontra Claude Monet, Pierre-Auguste Renoir e Alfred Sisley

  • Alfred Sisley lascia Londra e si stabilisce a Parigi, dove inizia a studiare pittura nello studio di Charles Gleyre. Qui incontra Claude Monet, Pierre-Auguste Renoir e Frédéric Bazille

  • Paul Cézanne lascia il posto in banca e torna a Parigi per studiare pittura

  • Félix Bracquemond è tra i fondatori della "Société des aquafortistes"

  • Carolus-Duran inizia un soggiorno di 4 anni a Roma grazie a una borsa di studio

  • James Tissot si interessa alle stampe giapponesi, che influenzeranno il linearismo sciolto e decorativo delle sue opere degli anni '80

  • La famiglia di Henri Rousseau, detto il Doganiere, si trasferisce con il figlio ad Angers

  • In seguito alla morte della moglie Lizzie (Elizabeth Siddal), Dante Gabriel Rossetti entra in un periodo di depressione

  • Arnold Böcklin ritorna a Roma, dove rimarrà fino al 1866

  • Anton von Werner comincia a studiare all'Akademie der Künste di Berlino

  • Theodor Esbern Philipsen comincia a studiare all'Accademia Reale di Copenhagen

  • Nicolae Grigorescu inizia a sudiare all'Ecole des Beaux-Arts di Parigi

  • L'8 febbraio, a Vienna, nasce Károly Ferenczy (m. 1917), pittore ungherese tardo-impressionista

  • Il 14 febbraio, a Yokohama, nasce Okakura Kakuzo (m. 1913), storico dell'arte giapponese

  • Il 17 marzo, a Parigi, nasce Charles Laval (m. 1894), pittore francese, esponente del gruppo di Pont-Aven

  • Il 19 marzo, a Düsseldorf, muore Friedrich Wilhelm von Schadow (n. 1788), pittore romantico tedesco, iniziatore della "Düsseldorfer Malerschule"

  • Il 24 marzo, a Salem, Massachusetts, nasce Frank Weston Benson (m. 1951), pittore impressionista americano, esponente dei "Ten American Painters"

  • Il 26 aprile, a Groton, Massachusetts, nasce Edmund Charles Tarbell (m. 1938), pittore impressionista americano, esponente dei "Ten American Painters"

  • Il 5 maggio, a Mirzaani-Kakheti (Georgia), nasce Niko Pirosmani (Niko Pirosmanashvili) (m. 1918), pittore naïf georgiano

  • Il 30 maggio, a Dolencice (Slovenia), nasce Anton Azbè (m. 1905), pittore realista sloveno, fondatore della "Azbè-Schule" (Scuola Azbè)

  • Il 31 maggio, a Ufa (Russia), nasce Mikhail Nesterov (m. 1942), pittore russo, esponente del Simbolismo religioso

  • Il 19 giugno, a Ixelles (Bruxelles), nasce Paul Saintenoy (m. 1952), architetto belga, esponente della "Art Nouveau"

  • Il 14 luglio, a Vienna, nasce Gustav Klimt (m. 1918), grande pittore simbolista austriaco

  • Il 29 luglio, a Stockbridge, Massachusetts, nasce Robert Lewis Reid (m. 1929), pittore impressionista americano, esponente dei "Ten American Painters"

  • Il 7 agosto, a Port Louis (Mauritius), nasce Henri Le Sidaner (Henri Eugène Augustin Le Sidaner) (m. 1939), pittore realista francese, esponente dell'Intimismo

  • Il 28 agosto, a Monaco, muore Albrecht Adam (n. 1786-1862), pittore e incisore tedesco

  • Il 26 settembre, a Utica, New York, nasce Arthur Bowen Davies (m. 1928), pittore realista americano, esponente della "Ashcan School"

  • Il 19 ottobre, a Besançon, nasce Auguste Lumière (Auguste Marie Louis Nicholas Lumière) (m. 1954), fotografo francese, inventore del cinema

  • Il 26 ottobre, in Svezia, nasce Hilma af Klint (m. 1944), pittrice spiritualista astratta svedese

  • Il 23 novembre, a Gand, nasce Théo van Rysselberghe (Théophile van Rysselberghe) (m. 1926), pittore belga, esponente del "Neo-impressionismo"