Cronologia avvenimenti dell'arte moderna e contemporanea

1856

cronologia > 1856 > personaggi

Personaggi

  • Mosè Bianchi comincia a frequentare l'Accademia di Belle Arti di Brera, a Milano, dove sarà allievo di Giuseppe Bertini

  • Federico Zandomeneghi comincia a frequentare l'Accademia di Belle Arti di Venezia

  • Francesco Lojacono si trasferisce a Napoli, dove entra in contatto con i pittori della "Scuola di Posillipo"

  • Jean-Léon Gérome compie un viaggio in Egitto, in seguito al quale nella sua pittura compaiono elementi orientalisti

  • Presso uno stampatore, Félix Bracquemond acquista un album di Mangwa, xilografie dell'artista giapponese Katsushika Hokusai. L'impressione suscitata tra i colleghi contribuirà alla diffusione del "Giapponismo"

  • A Barbizon, Charles-François Daubigny comincia a dipingere vedute di stagni e corsi d'acqua a bordo della sua barca "Le Botin"

  • Edouard Manet lascia l'Ecole des Beaux-Arts, dove aveva cominciato a studiare nel 1850

  • Edgar Degas compie il suo primo viaggio in Italia

  • Camille Pissarro dipinge all'aperto nella campagna attorno a Parigi

  • Claude Monet è molto attivo come caricaturista

  • Berthe Morisot comincia a studiare pittura con Chocarne

  • In seguito all'annullamento del matrimonio tra John Ruskin e la moglie Effie, John Everett Millais sposa Effie Gray

  • Karl Theodor von Piloty comincia a insegnare alla Akademie der Bildenden Künste di Monaco

  • Adolph von Menzel diventa insegnante alla Königliche Akademie der Künste di Berlino

  • James Abbott McNeill Whistler comincia a frequentare lo studio di Charles Gleyre a Parigi

  • Il 12 gennaio, a Firenze, nasce John Singer Sargent (m. 1925), pittore realista americano

  • Il 16 febbraio, a Milano, nasce Carlo Bugatti (m. 1940), designer italiano

  • Il 21 febbraio, ad Amsterdam, nasce Hendrik Petrus Berlage (m. 1934), architetto olandese

  • L'11 marzo, a Parigi, nasce Georges Petit (m. 1920), mercante d'arte moderna francese

  • Il 17 marzo, a Omsk (Russia), nasce Mikhail Vrubel (m. 1910), pittore simbolista russo

  • Il 26 aprile, a Venezia, nasce Alessandro Milesi (m. 1945), pittore verista italiano

  • Il 20 maggio, a Douai (Francia), nasce Henri-Edmond Cross (m. 1910), pittore francese, esponente del "Neo-impressionismo"

  • Il 12 giugno, a Bruxelles, nasce Octave Maus (m. 1919), critico e scrittore belga, fondatore di "Les XX" (Les Vingt)

  • Il 22 luglio, a Filadelfia, muore Thomas Doughty (n. 1793), pittore paesaggista americano, esponente della "Hudson River School"

  • Il 22 luglio, a Edo (odierna Tokyo), nasce Asai Chu (m. 1907), pittore giapponese, esponente dell'arte "Yoga"

  • Il 14 agosto, a Trieste, nasce Pietro Fragiacomo (m. 1922), pittore naturalista italiano

  • Il 3 settembre, a Boston, nasce Louis H. Sullivan (m. 1924), architetto americano

  • Il 4 settembre, a Modena, nasce Adolfo Venturi (m. 1941), storico dell'arte italiano

  • Il 16 settembre, a Schloss Volkshagen (Germania), nasce Wilhelm von Gloeden (m. 1931), fotografo tedesco

  • L'8 ottobre, a Parigi, muore Théodore Chassériau (n. 1819), pittore romantico francese

  • Il 21 ottobre, a Torino, nasce Davide Calandra (m. 1915), scultore italiano

  • Il 28 ottobre, a Vienna, muore Johann Peter Krafft (n. 1780), pittore ritrattista tedesco

  • Il 4 novembre, a Parigi, muore Paul Delaroche (Hippolyte Delaroche) (n. 1797), pittore storicista francese, esponente del neoclassicismo accademico

  • Il 12 dicembre, a Cherbourg (Normandia), nasce Henri Moret (m. 1913), pittore postimpressionista francese, esponente del gruppo di Pont-Aven

  • Il 19 dicembre, a Roma, muore Franz Ludwig Catel (n. 1778), pittore romantico tedesco, esponente dei "Nazareni"