Cronologia avvenimenti dell'arte moderna e contemporanea

1850

cronologia > 1850 > personaggi

Personaggi

  • Francesco Hayez ottiene la cattedra di pittura all'Accademia di Brera di Milano

  • Antonio Fontanesi si rifugia prima a Lugano e poi a Ginevra

  • Finita la guerra d'Indipendenza, Silvestro Lega riprende gli studi all'Accademia di Belle Arti di Firenze

  • Francesco Saverio Altamura si stabilisce a Firenze, dove entra in contatto con il gruppo del "Caffè Michelangelo"

  • Gian Giacomo Poldi Pezzoli inizia la sistemazione della sua abitazione a Milano, facendo allestire varie sale ispirate ai diversi stili del passato (barocco, medioevo, primo rinascimento, rococò), che costituiranno il fulcro del Museo Poldi Pezzoli

  • Ary Scheffer viene naturalizzato francese e si sposa

  • William-Adolphe Bouguereau vince il "Prix de Rome" e si trasferisce a Roma, dove rimarrà fino al 1854

  • Eugène Boudin espone con successo alla "Société des amis des arts du Havre" e ottiene un sussidio per studiare a Parigi

  • Edouard Manet comincia a studiare all'Ecole des Beaux-Arts di Parigi, dove è allievo di Thomas Couture. Inizia, inoltre, a frequentare l'Académie Suisse

  • Edouard Manet conosce Suzanne Leenhoff, che diventerà sua moglie

  • Edwin Henry Landseer viene nominato cavaliere dalla regina Vittoria

  • Dante Gabriel Rossetti conosce Elizabeth Siddal, che diventerà sua moglie

  • Carlos de Haes è in Belgio, dove studia pittura con Quinaux

  • A Basilea, Arnold Böcklin conosce Jacob Burckhardt, che lo convince a compiere un viaggio di studio in Italia

  • Durante il viaggio in Italia, Arnold Böcklin decide di stabilirsi a Roma, dove rimarrà fino al 1857

  • George Caleb Bingham comincia a dipingere le opere della serie Election (Elezione)

  • Il 19 gennaio, a Milano, muore Luigi Sabatelli (n. 1772), pittore e incisore italiano

  • Il 20 gennaio, a Firenze, muore Lorenzo Bartolini (n. 1777), scultore italiano

  • Il 27 gennaio, a Londra, nasce John Maler Collier (m. 1934), esponente dei "Preraffaelliti"

  • Il 15 febbraio, a Bucarest, nasce Ion Andreescu (m. 1882), pittore realista rumeno

  • Il 9 marzo, a Londra, nasce Hamo Thornycroft (William Thornycroft) (m. 1925), scultore britannico, esponente della "New Sculpture"

  • Il 15 aprile, a Londra, muore Marie Tussaud (n. 1761), scultrice francese, autrice di sculture in cera di personaggi famosi

  • Il 20 aprile, a Parigi, nasce Jean-François Raffaelli (m. 1924), pittore realista francese

  • L'8 maggio, a Napoli, Antonio Niccolini (n. 1772), architetto neoclassico italiano

  • Il 18 luglio, a Pest (Ungheria), nasce Lajos Deák-Ebner (m. 1934), pittore verista ungherese

  • Il 4 agosto, a Milano, nasce Eugenio Gignous (m. 1906), pittore paesaggista italiano

  • Il 13 agosto, a Brighton (Gran Bretagna), muore Martin Archer Shee (n. 1769), pittore ritrattista inglese

  • Il 29 settembre, a Providence, Rhode Island, nasce George Hitchcock (m. 1913), pittore impressionista americano

  • L'8 ottobre, a Napoli, muore Giuseppe Cammarano (n. 1766-1850), pittore italiano

  • L'8 dicembre, a Fusina (VE), nasce Luigi Nono (m. 1918), pittore verista italiano

  • Il 21 dicembre, a Barcellona, nasce Lluís Domènech i Montaner (m. 1923), architetto spagnolo, esponente del modernismo catalano

  • A Venezia, muore Luigi Zandomeneghi (n. 1778), scultore neoclassico italiano

  • A Milano, nasce Luigi Rovelli (m. 1911), architetto italiano, esponente dell'Eclettismo