Cronologia avvenimenti dell'arte moderna e contemporanea

1849

cronologia > 1849 > opere

Opere

  • Ippolito Caffi dipinge (forse) Venezia sotto la neve, oggi al Civico Museo Revoltella di Trieste

  • Gustave Boulanger dipinge Ulisse riconosciuto da Euriclea, oggi al Musée Magnin di Parigi

  • Théodore Rousseau dipinge Une avenue, foret de L'Isle-Adam (Un viale nella foresta di Isle-Adam), oggi al Musée d'Orsay di Parigi, esempio di paesaggio dipinto quasi interamente all'aperto

  • Rosa Bonheur dipinge Labourage nivernais, dit aussi Le Sombrage (Aratura nivernese, detto anche Il Dissodamento), oggi al Musée d'Orsay di Parigi

  • Gustave Courbet dipinge Gli spaccapietre, perduta durante la seconda guerra mondiale, pietra miliare del Realismo, che rompe con tutte le convenzione della pittura storica e di genere

  • Théodore Chassériau dipinge Caïd visitant un douar (Capo arabo in visita ai suoi sudditi) e Juives d'Alger au balcon (Ebree di Algeri al balcone), oggi al Musée du Louvre di Parigi

  • Théodore Chassériau dipinge Deu moresque (Due moresche), oggi al Museum of Fine Arts di Houston

  • Charles Blanc inizia a scrivere la Histoire des peintres de toutes les écoles (Storia dei pittori di tutte le scuole)

  • John Ruskin pubblica The Seven Lamps of Architecture (Le sette lampade dell'architettura), in cui tratta la intima coincidenza che esiste tra l'architettura e il fondamento spirituale del gotico

  • Alexandre Calame dipinge Am Urnersee (Sullo Urnersee), grande veduta del Lago dei Quattro Cantoni, oggi al Kunstmuseum di Basilea

  • Ivan Konstantinovic Ajvazovskij dipinge Notte di luna, oggi al Museo Russo di San Pietroburgo