Cronologia avvenimenti dell'arte moderna e contemporanea

1823

cronologia > 1823 > opere

Opere

  • Francesco Hayez dipinge L'ultimo bacio di Romeo e Giulietta, antecedente del celebre Bacio del 1859, oggi alla Pinacoteca di Brera di Milano

  • Carlo Rossi termina la costruzione del Palazzo del granduca Michele, a San Pietroburgo

  • François Marius Granet dipinge Basilique basse de St François d'Assise (La basilica inferiore di San Francesco ad Assisi), oggi al Musée du Louvre di Parigi

  • Théodore Géricault dipinge Le four à platre (La fornace del gesso), oggi al Musée du Louvre di Parigi

  • Francisco Goya finisce di dipingere Saturno devorando a un hijo (Saturno che divora un figlio), Duelo a garrotazos (Duello rusticano), El aquelarre (Sabba di streghe) e Visión fantástica (Visione fantastica), capolavori delle cosiddette Pinturas negras (Pitture nere), pitture murali della "Quinta del Sordo", oggi al Museo del Prado di Madrid

  • Francisco Goya realizza le ultime incisioni della serie Los disparates (I proverbi)

  • John Constable dipinge Salisbury Cathedral from the Bishop's Grounds (La Cattedrale di Salisbury vista dalla tenuta del vescovo), celebre capolavoro oggi al Victoria and Albert Museum di Londra

  • William Blake realizza le prime illustrazioni per The Book of Job (Il Libro di Giobbe)

  • Joseph Anton Koch dipinge Landschaft bei Olevano mit Regenbogen (Paesaggio con arcobaleno nei pressi di Olevano), oggi al Kunstmuseum di Basilea

  • Caspar David Friedrich dipinge Felsenlandschaft im Elbsandsteingebirge (Paesaggio roccioso nell'Elbsandsteingebirge), oggi alla Oesterreichische Galerie Belvedere di Vienna

  • Johann Friedrich Overbeck e gli artisti della confraternita dei "Nazareni" dipingono nel Casino Massimo di Roma gli affreschi con scene ispirate alla Divina commedia, all'Orlando furioso e alla Gerusalemme liberata

  • Karl Friedrich Schinkel progetta l'Altes Museum (Museo antico), edificio in stile neoclassico nel Lustgarten, sulla Museumsinsel di Berlino, destinato a ospitare il Königliches Museum

  • Gilbert Stuart dipinge il ritratto del Bishop Jean-Louis Magdelaine Lefebvre de Cheverus (Vescovo Jean-Louis Magdelaine Lefebvre de Cheverus), oggi al Museum of Fine Arts di Boston