Cronologia avvenimenti dell'arte moderna e contemporanea

1810

cronologia > 1810 > opere

Opere

  • Andrea Appiani dipinge La toeletta di Giunone, oggi alla Pinacoteca Tosio-Martinengo di Brescia, capolavoro del neoclassicismo italiano

  • Jean-Baptiste Regnault dipinge Mariage du prince Jérome et de la princesse de Wurtemberg (Sposalizio del principe Jérome e della principessa del Württemberg), oggi al Musée national du Chateau de Versailles

  • François Gérard dipinge La bataille d'Austerlitz (La battagli di Austerlitz), enorme dipinto oggi al Musée national du Chateau de Versailles

  • François Marius Granet dipinge Stella en prison (Stella in prigione), oggi al Museo Pushkin di Mosca

  • Anne-Louis Girodet de Roussy-Trioson dipinge La Révolte du Caire, le 21 octobre 1798 (La rivolta del Cairo del 21 ottobre 1798), oggi al Musée national du Chateau de Versailles

  • Nicolas-Antoine Taunay dipinge Paysage avec un aqueduc (Paesaggio con acquedotto), oggi al Los Angeles County Museum of Art (LACMA)

  • A Parigi viene terminato l'Arc du Carrousel su progetto di Charles Percier e Pierre-François-Léonard Fontaine

  • Francisco Goya realizza le prime incisioni della serie Los desastres de la guerra (I disastri della guerra), in totale 82 che terminerà nel 1815

  • William Blake dipinge il ciclo di 4 acquerelli The Great Red Dragon (Il grande dragone rosso), oggi divisi tra vari musei

  • Johann Heinrich Füssli dipinge The Fire King (Il re del fuoco), oggi al Victoria and Albert Museum di Londra

  • Caspar David Friedrich dipinge Der Mönch am Meer (Monaco in riva al mare), oggi alla Alte Nationalgalerie di Berlino

  • Philipp Otto Runge dipinge Die Hülsenbeckschen Kinder (I bambini Hülsenbeckschen), oggi alla Hamburger Kunsthalle

  • Friedrich Overbeck dipinge Porträt des Malers Franz Pforr (Ritratto del pittore Franz Pforr), oggi alla Alte Nationalgalerie di Berlino

  • Johann Wolfgang von Goethe pubblica Zur Farbenlehre (Della Teoria dei Colori), saggio in cui afferma l'importanza della componente psichica nella percezione dei colori, in contrapposizione alla concezione meccanicistica proposta dai fisici

  • Kitagawa Shikimaro realizza una serie di xilografie Ukiyo-e sul tema delle Cortigiane