Glossario: termini dell'arte moderna e contemporanea

D

Dresda, Scuola di Dresda

Raggruppamento di artisti tedeschi della prima metà dell'800. Rappresentò massima espressione pittorica del Romanticismo in Germania.
Cominciò a costituirsi attorno al 1820 attorno alla personalità di Caspar David Friedrich. I principali esponenti furono Caspar David Friedrich, Johan Christian Clausen Dahl, Carl Gustav Carus e Georg Frederik Kersting.
La pittura della Scuola di Dresda era incentrata sul paesaggio, visto come luogo di sensazioni sublimi e di comunione dell'uomo con la natura. Tra i soggetti più ricorrenti vi erano le vaste distese di monti, apparizioni di chiese diroccate, scorci di cimiteri, chiari di luna, nebbie e altri effetti atmosferici.