Mostre di arte moderna e contemporanea

C25 Options of Luxury

8 settembre - 2 ottobre 2011

Triennale Design Museum
Viale Alemagna 6, Milano
Tel. 02-724341
Orari: 10:30-20:30, gio-ven 10:30-23, lunedì chiuso. Ingresso libero

Parlare di lusso in momenti come questi, in cui tanta gente fatica ad arrivare a fine mese, può sembrare anacronistico e di cattivo gusto, ma la faccenda prende tutt'un altro aspetto se si considera che questo settore economico è uno dei pochi che non conosce crisi e quindi contribuisce al miglioramento della situazione finanziaria globale. Ecco perché "Class", che è nato come mensile della "classe dirigente", ha scelto di festeggiare i suoi primi 25 anni con una mostra dedicata al lusso rendendo "protagonisti le persone, le aziende, i prodotti, che hanno scandito la nascita e l'evoluzione di questi settori".

Il percorso espositivo, suddiviso in 12 sezioni piene di sorprese ed effetti speciali, propone un viaggio emozionale e interattivo alla scoperta di quello che il sistema moda, lusso, design, rappresentato dai marchi internazionali più celebri e apprezzati, ha prodotto in questi anni. Accanto a gioielli, macchine, case, abiti e accessori preziosi, c'è posto anche per il tempo libero e una vita più verde e sostenibile, che rappresentano, oggi più che mai, alcune delle più grandi aspirazioni degli uomini. Il vero lusso, infatti, non è fatto solo di cose costose e superflue, destinate a durare, a seconda dei casi, pochi momenti o per sempre, ma anche, e soprattutto, di piaceri e desideri appagati, tra cui non va dimenticato, come scrive Pamela Fiori, editore-at-large di "Town & Country", quello di "apprezzare e condividere tutto questo con le persone che si amano".

La mostra, che è stata curata dall'architetto Italo Rota, autore di prestigiosi progetti internazionali, tra cui i Boscolo Hotel di Milano e Roma, il Cavalli Club di Dubai, il tempio indù di Lord Hanuman e il Museo del Novecento di Milano, verrà proposta anche all'estero e, soprattutto, in quei paesi, come la Cina, che sono diventati i più grandi acquirenti di beni di lusso. Si potrà comunque seguire anche via Web, Tv e tablet e attraverso un grande libro, edito per l'occasione.

Links ad altre pagine di Artdreamguide correlate