Mostre di arte moderna e contemporanea

XIV Biennale d'Arte Sacra Contemporanea.
Le Beatitudini evangeliche

31 luglio - 24 ottobre 2010

Museo Staurós d'Arte Sacra Contemporanea
Fondazione Staurós
Santuario di San Gabriele
Contrada San Gabriele 187, San Gabriele (TE)
Tel. 0861-975727
Orari: 10-13 15-19, lunedì chiuso

Fabio Massimo Caruso, "Come l'aurora che sorge", 2009, acrilico su tavola, cm. 180 x 200

Fabio Massimo Caruso, Come l'aurora che sorge, 2009
acrilico su tavola, cm. 180 x 200

Il Santuario di San Gabriele, incastonato nella splendida cornice del Parco Nazionale del Gran Sasso, è uno dei più conosciuti e frequentati d'Italia e d'Europa. Non si sarebbe quindi potuto trovare posto migliore per una rassegna d'arte sacra come questa, che ha lo scopo di instaurare un dialogo costruttivo con la Chiesa e donare ai visitatori suggestioni e suggerimenti spirituali.

La mostra, realizzata dalla Fondazione Staurós Italiana Onlus, che da trent'anni si occupa d'arte sacra contemporanea, è curata da Pierluigi Lia e Giuseppe Bacci, che si sono avvalsi della collaborazione di critici d'arte, filosofi e teologi cristiani di diversa provenienza geografico-culturale al fine di dare spazio a voci e linguaggi differenti. A ognuno di questi personaggi (Mariano Apa, Luca Beatrice, Giuseppe Billi, Maurizio Calvesi, Lorenzo Canova, Luciano Caramel, Carlo Fabrizio Carli, Giorgio Cortenova, Enrico Crispolti, Giorgio Di Genova, Marco Gallo, Roberto Gramiccia, Pierluigi Lia, Mary Angela Schroth, Marisa Vescovo) è stato chiesto, infatti, di proporre 5 artisti e di seguirli nell'ideazione e realizzazione delle opere esposte, che dovevano comunque tener presente lo stesso tema, quello delle "Beatitudini evangeliche".

È nata così questa Biennale, che riunisce, negli spazi antistanti il Santuario e all'interno del Museo Staurós d'Arte Sacra Contemporanea, più di cento opere, molte delle quali realizzate appositamente per quest'occasione.
A crearle sono stati artisti più o meno noti, come Sergio Alberti, Giovanni Anselmo, Antonella Cappuccio, Fabio Massimo Caruso, Piero Casentini, Bruno Ceccobelli, Sandro Chia, Giuliano Collina, Stefano Di Stasio, Stefania Fabrizi, Novello Finotti, Lino Frongia, Ignazio Gadaleta, Omar Galliani, Fathi Hassan, Emilio Isgrò, Alessandro Kokocinski, Massimo Luccioli, Luigi Mainolfi, Giampiero Marcocci, Gian Marco Montesano, Franco Nocera, Teresa Noto, Giorgio Olivieri, Luigi Ontani, Luca Pace, Luca Pignatelli, Ernesto Porcari, Alessandra Rosini, Nicola Samorì, Gaia Scaramella, Medhat Shafik, Laura Stocco, Tito, Anna Maria Trevisan, Valentino Vago, Luisa Valentini, Walter Valentini, Fabio Viale, Antonio Violetta ecc., che hanno cercato di interpretare il linguaggio cristiano in base al loro pensiero e al loro stile.

L'inaugurazione di questa edizione della Biennale, che è la quattordicesima, sarà preceduta dalla Staffetta della solidarietà, dell'amicizia e della creatività del Gruppo Podistico Avis, che, partendo dalle Marche, attraverserà l'Abruzzo teramano portando la fiaccola fino al luogo dell'esposizione.

La mostra è accompagnata da un bel catalogo, pubblicato dalle Edizioni Staurós di San Gabriele, che contiene i saggi dei curatori e di altri autori.

Links ad altre pagine di Artdreamguide correlate