Mostre di arte moderna e contemporanea

Art 41 Basel

16 giugno - 20 giugno 2010

Messe Basel
Messe Basel. Hall 1, 2
Orari: 11-19

Concluse le "vacanze romane", il mondo dell'arte si ritrova a Basilea, dove si tiene quella che è sicuramente la più importante fiera internazionale del settore, che, l'anno scorso, è stata visitata da più di 6.000 persone, tra collezionisti, critici, galleristi, artisti, direttori di musei e semplici appassionati. Tra i 2.000 artisti esposti negli stand delle 300 selezionatissime gallerie, che arrivano da tutto il mondo, si possono, infatti, trovare e acquistare sia i talenti emergenti che gli artisti ormai consolidati.

Le proposte, tutte di qualità, spaziano tra pittura, disegno, scultura, grafica, installazioni, fotografia, film, performance, video e arte digitale. Grande attenzione viene riservata anche alle opere di grandi dimensioni, per le quali è prevista un'area apposita, denominata Art Unlimited. Sul piazzale antistante la fiera si possono inoltre ammirare le installazioni della sezione Art Public, che rappresenta una sorta di collegamento tra Art Basel e la città.
La vera novità di quest'anno è comunque rappresentata da Art Parcours, il programma curato da Jens Hoffman, che per tre giorni trasforma Basilea con le performance e i progetti site-specific di 10 artisti di fama internazionale (John Bock, Angela Bulloch, Daniel Buren, Nathalie Djurberg and Hans Berg, Aurélien Froment, Ryan Gander, Damián Ortega, Martha Rosler e Cerith Wyn Evans).
Altre sezioni introdotte quest'anno sono Art Feature, che ha lo scopo di far risaltare il lavoro di artisti già storicizzati come Carol Rama, Robert Smithson, Roman Ondák, John Cage, Merce Cunningham ecc., e Off Press, che è dedicata ai piccoli editori. Questo comunque non vuol dire che siano state soppresse aree ormai consolidate, come Art Edition e Artist Books, che sono dedicate alle opere grafiche e all'editoria d'arte, o Art Magazines, che offre visibilità alle principali riviste di settore.

Come sempre, la fiera è affiancata da diverse iniziative, che fanno da contorno alla manifestazione sia all'interno degli spazi fieristici che in città. Alle Art Basel Conversations, che focalizzano l'attenzione dei visitatori su temi di grande interesse e attualità, e alle altre fiere (Scope, Volta, Liste, Design Miami, Hot art Fair) vanno aggiunte, infatti, le mostre realizzate all'interno dei musei di Basilea e dintorni, che propongono, tanto per fare qualche nome, artisti importanti, come Gabriel Orozco (Kunstmuseum Basel), Rodney Graham, Rosemarie Trockel (Museum für Gegenwartskunst), Felix Gonzalez-Torres, Jean-Michel Basquiat (Fondation Beyeler di Riehen) e Matthew Barney (Schaulager di Münchenstein) ecc.

Per avere ulteriori informazioni su Art Basel, si può guardare il sito della manifestazione fieristica.
Per conoscere le mostre allestite nei musei o fare qualche gita nelle vicinanze, si possono vedere le pagine che Artdreamguide ha dedicato alle esposizioni e agli itinerari di questa zona della Svizzera, culturalmente molto attiva.

Links ad altre pagine di Artdreamguide correlate