Mostre di arte moderna e contemporanea

Roma. Fotografie di Elliott Erwitt

12 novembre 2009 - 31 gennaio 2010

Museo di Roma
Palazzo Braschi
Piazza San Pantaleo 10, Roma
Tel. 06-82077305
Orari: 9-19, lunedì chiuso

Elliott Erwitt, che è uno dei grandi fotografi dell'Agenzia Magnum, ha firmato alcune delle immagini più celebri del '900. Alcune sono drammatiche, come quella che raffigura Jacqueline Kennedy al funerale del marito, altre decisamente più ironiche e divertenti, come quelle che l'artista ha dedicato ai cani e ai loro padroni. Protagonista di questa mostra è comunque Roma, alla quale Erwitt ha dedicato uno dei suoi ultimi lavori. Alle immagini realizzate recentemente si affiancano però alcuni scatti storici, presi in più tempi, dagli anni Sessanta a oggi. Si ha così la possibilità di ripercorrere mezzo secolo di storia di questa città e dei suoi abitanti.

Il passare del tempo è scandito dalla successione di ben 4 papi, Giovanni XXIII, Paolo VI, Giovanni Paolo II e Benedetto XVI, che Erwitt ha avuto l'opportunità di ritrarre. Attorno alle loro figure carismatiche, alle quali è impossibile non associare il volto della cosiddetta "Città Eterna", si materializza tuttavia la realtà di una metropoli davvero particolare, che ha saputo trasformarsi mantenendo intatta la sua natura, che non è solo quella storica e monumentale, tanto apprezzata dai turisti, ma anche quella della gente semplice, che, in questo luogo, vive e lavora ogni giorno.

Le fotografie, tutte rigorosamente in bianco e nero, sono state scattate in maniera casuale, ma certo non banale. L'occhio attento e divertito di Erwitt ha saputo cogliere, infatti, aspetti inediti e curiosi, dettagli, particolari, che altri si sarebbero sicuramente fatti sfuggire.

La mostra, curata da Alessandra Mauro, è stata realizzata in collaborazione con Contrasto.

Links ad altre pagine di Artdreamguide correlate