Mostre di arte moderna e contemporanea

Mostre del 2005 a Torino e Rivoli

  • Torino
    Luci d'Artista 2004
    6 novembre 2004 - 16 gennaio 2005

    in giro per la città
    Info. 011-4423605
    Mappa: http://www.torinoartecontemporanea.it/mappa.htm

    Ha sette anni, ma non li dimostra, "Luci d'artista", la manifestazione che illumina e riscalda le notti dei Torinesi dando vita a un vero e proprio museo all'aperto. L'iniziativa, che fa parte di "Torino Contemporanea Luce e Arte", allarga ogni anno il proprio raggio d'azione per coinvolgere un pubblico sempre maggiore. Le opere presenti in quest'edizione, che raccoglie parte di quelle esposte in passato, sono quelle di Mario Airò (Piazza Carignano), Daniel Buren (Piazza Palazzo di Città), Francesco Casorati (Via Pietro Micca e Via Cernaia), Nicola De Maria (Piazza Carlina), Richi Ferrero (Corso Lecce), Carmelo Giammello (Via Roma), Jenny Holzer (Palazzo Madama), Joseph Kosuth (Murazzi del Po), Luigi Mainolfi (Via Garibaldi), Mario Merz (Mole Antonelliana), Luigi Nervo (Piazzetta Mollino), Domenico Luca Pannoli (Via Buozzi e Via Amendola), Giulio Paolini (Via Po), Luigi Stoisa (Accademia Albertina), Jan Vercruysse (Piazzetta Reale), Gilberto Zorio (Laghetto di Italia '61).

  • Torino
    Luci d'Artista 2005
    5 novembre 2005 - 20 marzo 2006

    in giro per la città
    Info. 011-4423605
    Mappa: http://www.torinocultura.it

    Sono passati 8 anni da quando le prime "Luci d'artista" hanno illuminato le notti invernali dei torinesi. Da allora, questa suggestiva manifestazione, che fa parte del progetto "Torino Contemporanea Luce e Arte", ha allargato a macchia d'olio il suo raggio d'azione dando vita a uno straordinario museo all'aperto. Le opere presenti in quest'edizione comprendono parte di quelle esposte in passato, ma la vera novità è Amare le differenze, di Michelangelo Pistoletto, che fa mostra di sé sulla Tettoia dell'Orologio di Porta Palazzo. Gli altri artisti coinvolti sono Mario Airò, Enrica Borghi, Daniel Buren, Francesco Casorati, Nicola De Maria, Carmelo Giammello, Jenny Holzer, Rebecca Horn, Luigi Mainolfi, Mario Molinari, Luigi Nervo, Domenico Luca Pannoli, Giulio Paolini, Jan Vercruysse, Luigi Stoisa, Vasco Are.

  • Torino
    ManifesTo
    6 novembre 2004 - 16 gennaio 2005

    Piazza San Carlo e altre circoscrizioni cittadine
    Info. 011-4423605
    Mappa: http://www.torinoartecontemporanea.it/mappa.htm

    Al pari di "Luci d'Artista", anche questa iniziativa, fa parte del progetto "Torino Contemporanea Luce e Arte", che si propone di avvicinare il vasto pubblico al mondo dell'arte contemporanea. Il mezzo utilizzato è lo stesso della pubblicità: la realizzazione di cartelloni di grande formato alla portata di tutti i passanti. Gli artisti invitati a questa edizione della manifestazione, giunta ormai al quarto anno d'età, sono 44 e appartengono a diverse generazioni e tendenze artistiche. La selezione è stata fatta, come sempre, dai galleristi di Torino. Oltre che in Piazza San Carlo, le opere saranno esposte sugli edifici di 8 Circoscrizioni cittadine (2, 3, 4, 5, 6 ,7, 8, 10).

  • Torino
    ManifesTo
    5 novembre 2005 - 20 marzo 2006

    in giro per la città
    Info. 011-4423605
    Mappa: http://www.torinocultura.it

    Quinta edizione di "ManifesTo", l'altra interessante iniziativa del progetto "Torino Contemporanea Luce e Arte", che, al pari di "Luci d'Artista", si propone di avvicinare il vasto pubblico al mondo dell'arte contemporanea. Gli artisti invitati a far parte della manifestazione appartengono a diverse generazioni e tendenze artistiche. Il loro apporto è stato quello di reinventare i manifesti stradali trasformandoli in opera d'arte "quotidiana", alla portata di tutti. La selezione è stata fatta, come sempre, dai galleristi di Torino.

  • Torino
    Gemine: Muse, Giovani Artisti nei Musei d'Europa - Gosia Turzeniecka
    26 novembre 2005 - 26 febbraio 2006

    Accademia Albertina di Belle Arti
    Pinacoteca
    Via Accademia Albertina 8
    Tel. 011-8177862
    Orari: 10-18:30, 26-28 marzo e lunedì chiuso

    Ritorna l'appuntamento con Gemine Muse, il progetto messo a punto dal GAI (Circuito dei Giovani Artisti Italiani), dal CIDAC (Città d'Arte e Cultura) e dalla DARC (Direzione Generale per l’Architettura e l’Arte Contemporanee) per mettere a confronto tradizione e innovazione, arte del passato e arte presente. La manifestazione, nata all'interno dei musei italiani, da due anni, grazie al sostegno di Culture 2000 e dell'Unione Europea, ha cominciato a coinvolgere alcuni musei stranieri facendo spesso dialogare, negli stessi spazi, artisti di diversa nazionalità.
    Una panoramica degli artisti che partecipano all'iniziativa e dei luoghi dove espongono si può vedere on line sul sito www.giovaniartisti.it.

  • Torino
    IN SEDE – per Torino. Farsi Spazio 2005 // 36 artisti per luoghi non comuni
    12 novembre 2005 – 25 maggio 2006

    Divisione Servizi Culturali della Città di Torino
    Via San Francesco da Paola 3
    Info. 011-4430045
    Orari: mar-gio 11-17

    L'Assessorato di Torino si trasforma in spazio per l'arte contemporanea. Le opere, realizzate da 36 artisti, attivi in questa città dagli anni '80 a oggi, sono state collocate sulla facciata, negli ambienti di passaggio e lungo i cinque piani della sede dei Servizi Culturali. I lavori, di vario genere (dipinti, sculture, foto, installazioni e video), affrontano tematiche connesse all'identità di Torino, ma ogni artista affronta l'argomento dal suo punto di vista, che può essere di tipo intimistico oppure di portata più generale. La mostra è curata da Francesco Poli.

  • Torino
    Mario Merz. Retrospettiva
    30 aprile 2005 - 19 marzo 2006

    Fondazione Merz
    Via Limone 24
    Tel. 011-19719437
    Orari: mar-dom 11-19, gio 11-22, lunedì chiuso

    L'esposizione, che inaugura l'attività della Fondazione Merz, comprende più di 30 opere, tra cui installazioni, disegni e dipinti, selezionati per la loro eccezionalità. Le opere dialogano tra loro e con gli spazi dell'istituzione, immergendo lo spettatore nell'universo poetico dell'artista. Un mondo popolato di animali selvaggi come il rinoceronte, il coccodrillo e il gufo, ma anche di strutture come igloo e tavoli, legati all'idea di casa, rifugio, ambiente, spazio sociale.

  • Torino
    T - Torino Triennale Tremusei
    T1 - La sindrome di Pantagruel

    11 novembre 2005 - 19 marzo 2006

    Fondazione Merz
    Via Limone 24
    Tel. 011-19719437
    Orari: mar-dom 11-19, lunedì chiuso

    Il capoluogo piemontese, che vanta alcune tra le più prestigiose istituzioni italiane dedicate all'arte contemporanea, sta facendo di tutto per imporsi come capofila in questo settore. Alle proposte già attive, aggiunge ora una Triennale di arte contemporanea internazionale. T1 ha per titolo "Sindrome di Pantagruel". La scena artistica contemporanea, in bilico tra voracità ed esplosione, è infatti paragonata all'insaziabile e grottesco personaggio di Rabelais, che vuol provare e assaggiare tutto...

  • dettagli
  • Torino
    T - Torino Triennale Tremusei
    T1 - La sindrome di Pantagruel

    11 novembre 2005 - 19 marzo 2006

    Fondazione Sandretto Re Rebaudengo
    Centro per l'Arte Contemporanea
    Via Modane 16
    Tel. 011-19831600
    Orari: mar-dom 11-19, gio 11-23, lunedì, 24, 25, 31 dic, 1 gen chiuso

    Il capoluogo piemontese, che vanta alcune tra le più prestigiose istituzioni italiane dedicate all'arte contemporanea, sta facendo di tutto per imporsi come capofila in questo settore. Alle proposte già attive, aggiunge ora una Triennale di arte contemporanea internazionale. T1 ha per titolo "Sindrome di Pantagruel". La scena artistica contemporanea, in bilico tra voracità ed esplosione, è infatti paragonata all'insaziabile e grottesco personaggio di Rabelais, che vuol provare e assaggiare tutto...

  • dettagli
  • Torino
    Mario Merz
    12 gennaio - 27 marzo 2005

    GAM - Galleria Civica d'Arte Moderna e Contemporanea
    Via Magenta 31
    Tel. 011-4429518
    Orari: 9-19, gio 9-23, lunedì chiuso

    In attesa dell'apertura della Fondazione Merz, attesa per il prossimo aprile, la GAM e il Castello di Rivoli dedicano un'ampia retrospettiva a questo artista straordinario, scomparso nel 2003...

  • dettagli
  • Torino
    Filippo De Pisis
    14 aprile - 3 luglio 2005

    GAM - Galleria Civica d'Arte Moderna e Contemporanea
    Via Magenta 31
    Tel. 011-4429518
    Orari: 9-19, lunedì chiuso

    La Galleria d'Arte Moderna e Contemporanea di Torino dedica un'ampia antologica all'opera di Filippo De Pisis, uno dei più sensibili e raffinati interpreti della pittura italiana della prima metà del '900...

  • dettagli
  • Torino
    Grubicy e l'Europa. Alle radici del Divisionismo
    22 luglio - 9 ottobre 2005

    GAM - Galleria Civica d'Arte Moderna e Contemporanea
    Via Magenta 31
    Tel. 011-4429518
    Orari: 9-19, gio 9-23, lunedì chiuso

    Vittore Grubicy, pittore, critico, mercante, è stato un personaggio chiave per lo sviluppo dell'arte italiana a cavallo tra '800 e '900, in particolare, per il Divisionismo. In contatto con la cultura olandese e belga, ha contribuito in modo determinante alla diffusione dell'arte italiana all'estero e di quella d'Oltralpe nel nostro Paese...

  • dettagli
  • Torino
    Elisabetta Catalano. Le fotografie
    28 ottobre 2005 - 8 gennaio 2006

    GAM - Galleria Civica d'Arte Moderna e Contemporanea
    Via Magenta 31
    Tel. 011-4429518
    Orari: 9-19, gio 9-23, lunedì chiuso

    Un omaggio al lavoro di una grande fotografa italiana, autrice di ritratti indimenticabili. Davanti al suo obiettivo sono passati i più noti personaggi del mondo della cultura e dello spettacolo degli ultimi decenni...

  • dettagli
  • Torino
    6 x Torino
    5 novembre 2005 - 8 gennaio 2006

    GAM - Galleria Civica d'Arte Moderna e Contemporanea
    Via Magenta 31
    Tel. 011-4429518
    Orari: 9-19, gio 9-23, lunedì chiuso

    In attesa dei Giochi Olimpici invernali, che hanno dato l'avvio a numerose opere pubbliche, la città si interroga sulle recenti trasformazioni urbanistiche e sociali che hanno investito il territorio. L'occhio indagatore è quello di sei grandi fotografi italiani di spessore internazionale, che, tra marzo 2004 e giugno 2005, hanno fissato il loro obiettivo su Torino documentandone i cambiamenti. Se Olivo Barbieri ci offre la visione della città dall'alto, Franco Fontana ne descrive i dettagli, i particolari. Se Mimmo Jodice fotografa i luoghi della memoria, come teatri e musei, Armin Linke guarda verso le periferie e Gabriele Basilico si interroga sui luoghi di accesso all'urbe e sulle zone in trasformazione. E siccome non c'è città senza abitanti, Francesco Jodice ci racconta il paesaggio umano di Torino fotografando i ragazzi che studiano qui e che rappresentano il futuro e le speranze del capoluogo piemontese.

  • Torino
    T - Torino Triennale Tremusei
    T1 - La sindrome di Pantagruel

    11 novembre 2005 - 19 marzo 2006

    GAM - Galleria Civica d'Arte Moderna e Contemporanea
    Via Magenta 31
    Tel. 011-4429518
    Orari: 10-19, gio 10-23, lunedì chiuso

    Il capoluogo piemontese, che vanta alcune tra le più prestigiose istituzioni italiane dedicate all'arte contemporanea, sta facendo di tutto per imporsi come capofila in questo settore. Alle proposte già attive, aggiunge ora una Triennale di arte contemporanea internazionale. T1 ha per titolo "Sindrome di Pantagruel". La scena artistica contemporanea, in bilico tra voracità ed esplosione, è infatti paragonata all'insaziabile e grottesco personaggio di Rabelais, che vuol provare e assaggiare tutto...

  • dettagli
  • Torino
    Artissima 12
    11 novembre - 13 novembre 2005

    Lingotto Fiere
    Via Nizza 280
    Tel. 011-546284
    Orari: 11-20

    Gli amanti dell'arte, e in particolare di quella contemporanea, non possono perdere le proposte torinesi d'autunno, che sono davvero tante. Tra queste, anche Artissima, la più innovativa fiera italiana dedicata al contemporaneo...

  • dettagli
  • Torino
    T - Torino Triennale Tremusei
    T1 - La sindrome di Pantagruel

    11 novembre 2005 - 19 marzo 2006

    PalaFuksas
    Piazza della Repubblica 25
    Info: 011-19831600
    Orari: mar-dom 12-19, lunedì chiuso

    Il capoluogo piemontese, che vanta alcune tra le più prestigiose istituzioni italiane dedicate all'arte contemporanea, sta facendo di tutto per imporsi come capofila in questo settore. Alle proposte già attive, aggiunge ora una Triennale di arte contemporanea internazionale. T1 ha per titolo "Sindrome di Pantagruel". La scena artistica contemporanea, in bilico tra voracità ed esplosione, è infatti paragonata all'insaziabile e grottesco personaggio di Rabelais, che vuol provare e assaggiare tutto...

  • dettagli
  • Torino
    Guttuso. Capolavori dai Musei
    19 febbraio – 29 maggio 2005

    Palazzo Bricherasio
    Via Lagrange 20
    Tel. 011-5711811
    Orari: lun 14:30-19:30, mar-dom 9:30-19:30, gio-dom 9:30-22:30

    Uno spaccato della produzione artistica di Guttuso, dai primi anni di formazione alla maturità...

  • dettagli
  • Torino
    Il surrealismo di Delvaux tra Magritte e de Chirico
    14 ottobre 2005 - 15 gennaio 2006

    Palazzo Bricherasio
    Via Lagrange 20
    Tel. 011-5711811
    Orari: lun 14:30-19:30, mar-dom 9:30-19:30, gio-dom 9:30-22:30

    Palazzo Bricherasio dedica una mostra all'artista belga Paul Delvaux, uno dei principali esponenti del surrealismo. Lo affiancano in questa esposizione, Giorgio de Chirico e alcuni connazionali, Constant Permeke, Leon Spilliaert, René Magritte, che, in un certo periodo della loro vita, hanno condiviso con lui alcune ricerche...

  • dettagli
  • Torino
    Il bianco e altro e comunque Arte
    21 ottobre 2005 - 22 gennaio 2006

    Palazzo Cavour
    Via Cavour 8
    Tel. 011-547471
    Orari: mar-dom 10-19:30, gio 10-22, lunedì chiuso

    Lavorare soltanto col bianco o realizzare soltanto monocromi è un'operazione tutt'altro che noiosa. Anche da un solo colore gli artisti sanno trarre sorprese inaspettate e infinite varianti...

  • dettagli
  • Torino
    Gli impressionisti e la neve. La Francia e l'Europa
    27 novembre 2004 - 15 maggio 2005

    Società Promotrice delle Belle Arti
    Viale Balsamo Crivelli 11
    Info. 0438-21306
    Orari: lun-gio e dom 9-19, ven-sab 9-21, 1 genn 12-21, 24, 25, 31 dic chiuso

    Anticipando i giochi olimpici invernali, attesi a Torino per il 2006, la Società Promotrice delle Belle Arti propone una mostra che ha per oggetto la neve. Un tema che ha affascinato molti artisti europei del XIX secolo e, soprattutto, gli impressionisti...

  • dettagli
  • Torino
    Robert Mapplethorpe tra antico e moderno
    8 ottobre 2005 - 1 gennaio 2006

    Promotrice delle Belle Arti
    Viale Balsamo Crivelli 11
    Parco del Valentino
    Tel. 011-6599657
    Orari: 10-19, gio 10-23, dom 10-20

    La Promotrice delle Belle Arti dedica una splendida retrospettiva a Robert Mapplethorpe mettendo in luce i molti riferimenti artistici e il suo interesse per la fotografia moderna...

  • dettagli
  • Rivoli (To)
    T - Torino Triennale Tremusei
    T1 - La sindrome di Pantagruel

    11 novembre 2005 - 19 marzo 2006

    Casa del Conte Verde
    Via Fratelli Piol 8
    Info. 011-19831600
    Orari: mar-ven 10-17, sab-dom 10-21, lunedì chiuso

    Il capoluogo piemontese, che vanta alcune tra le più prestigiose istituzioni italiane dedicate all'arte contemporanea, sta facendo di tutto per imporsi come capofila in questo settore. Alle proposte già attive, aggiunge ora una Triennale di arte contemporanea internazionale. T1 ha per titolo "Sindrome di Pantagruel". La scena artistica contemporanea, in bilico tra voracità ed esplosione, è infatti paragonata all'insaziabile e grottesco personaggio di Rabelais, che vuol provare e assaggiare tutto...

  • dettagli
  • Rivoli (To)
    Franz Kline (1910-1962)
    20 ottobre 2004 - 30 gennaio 2005

    Castello di Rivoli
    Piazza Mafalda di Savoia
    Tel. 011-9565280
    Orari: 10-17, ven-sab-dom 10-21, lunedì chiuso

    Il Museo d'Arte Contemporanea del Castello di Rivoli festeggia il suo ventennale presentando al pubblico una grande antologica, dedicata all'artista americano Franz Kline (1910-1962). Uno degli interpreti principali dell'Espressionismo astratto...

  • dettagli
  • Rivoli (To)
    Mario Merz
    12 gennaio - 30 aprile 2005

    Castello di Rivoli
    Piazza Mafalda di Savoia
    Tel. 011-9565280
    Orari: 10-17, ven-sab-dom 10-21, lunedì chiuso

    In attesa dell'apertura della Fondazione Merz, attesa per il prossimo aprile, la GAM e il Castello di Rivoli dedicano un'ampia retrospettiva a questo artista straordinario, scomparso nel 2003...

  • dettagli
  • Rivoli (To)
    Volti nella folla. Immagini della vita moderna da Monet a oggi
    6 aprile - 10 luglio 2005

    Castello di Rivoli
    Piazza Mafalda di Savoia
    Tel. 011-9565280
    Orari: 10-17, ven-sab-dom 10-21, lunedì chiuso

    La fine dell'800 vede la gente ammassarsi nelle città, cambiare vita. La modernità porta innovazione, ma anche instabilità. In questo clima matura la crisi dell'individuo, che si sente solo, perso, talvolta anche schiacciato, in mezzo alla folla. Ovviamente, non tutti reagiscono allo stesso modo e c'è anche chi si compiace di questa situazione, che gli permette di nascondersi, di indossare una maschera, di sfuggire al giudizio degli altri...

  • dettagli
  • Rivoli (To)
    T - Torino Triennale Tremusei
    T1 - La sindrome di Pantagruel

    11 novembre 2005 - 19 marzo 2006

    Castello di Rivoli
    Piazza Mafalda di Savoia
    Tel. 011-9565280
    Orari: 10-17, ven-sab-dom 10-21, lunedì chiuso

    Il capoluogo piemontese, che vanta alcune tra le più prestigiose istituzioni italiane dedicate all'arte contemporanea, sta facendo di tutto per imporsi come capofila in questo settore. Alle proposte già attive, aggiunge ora una Triennale di arte contemporanea internazionale. T1 ha per titolo "Sindrome di Pantagruel". La scena artistica contemporanea, in bilico tra voracità ed esplosione, è infatti paragonata all'insaziabile e grottesco personaggio di Rabelais, che vuol provare e assaggiare tutto...

  • dettagli
  • Rivoli (To)
    T - Torino Triennale Tremusei
    T1 - La sindrome di Pantagruel

    11 novembre 2005 - 19 marzo 2006

    Chiesa di Santa Croce
    Via Santa Croce
    Info. 011-19831600
    Orari: mar-ven 10-17, sab-dom 10-21, lunedì chiuso

    Il capoluogo piemontese, che vanta alcune tra le più prestigiose istituzioni italiane dedicate all'arte contemporanea, sta facendo di tutto per imporsi come capofila in questo settore. Alle proposte già attive, aggiunge ora una Triennale di arte contemporanea internazionale. T1 ha per titolo "Sindrome di Pantagruel". La scena artistica contemporanea, in bilico tra voracità ed esplosione, è infatti paragonata all'insaziabile e grottesco personaggio di Rabelais, che vuol provare e assaggiare tutto...

  • dettagli