Mostre di arte moderna e contemporanea

Arte Fiera 2005

27 gennaio - 31 gennaio 2005

Quartiere Fieristico di Bologna
Padiglioni 16, 18, 21, 22
Ingressi: Piazza Costituzione e Nuovo Ingresso Nord (Parcheggio Michelino, uscita tangenziale n.8)
Tel. 051-282257
Orari: 10:30-20, lun 10:30-19

Il 2005 inizia con Arte Fiera, il più importante avvenimento italiano nel campo dell'arte moderna e contemporanea. Un appuntamento che gli appassionati d'arte non possono mancare se vogliono sapere come si sta muovendo il mercato dell'arte moderna e contemporanea internazionale e vogliono conoscere le ultime tendenze.

Per la sua ventinovesima edizione, Arte Fiera parte con un nuovo slogan "Art First", l'arte prima di tutto, e si rinnova. Cambiano, infatti, molte cose a partire dagli spazi e dal modo di presentare le gallerie espositrici, che non sono più suddivise in aree specifiche, dedicate al moderno e al contemporaneo, ma si caratterizzano per un'inedita commistione, che dovrebbe far risaltare le differenze.
Mantengono uno spazio particolare le gallerie emergenti, che offrono la possibilità di scoprire le giovani promesse dell'arte contemporanea e, così facendo, avvicinano a questo mercato i collezionisti che amano scommettere sul futuro e quelli che non dispongono di budget elevati.
Grande visibilità viene data anche alle gallerie dell'Europa dell'Est, un ambiente artistico dinamico, ma ancora poco conosciuto, cui è dedicata una tavola rotonda.
Completano la lista degli espositori, musei, fondazioni, istituzioni culturali, riviste ed editori specializzati.

Come sempre, accanto agli stand di galleristi, musei ed editori, esistono spazi per la sosta e la riflessione. In queste aree, si tengono molte interessanti iniziative culturali, connesse alla manifestazione.

WORDS ON ART (Hall 21) è l'area dedicata ai libri e agli incontri con scrittori ed editori. Tra le novità editoriali proposte al pubblico: La forma delle nuvole, guida della IX edizione di Arte all’Arte; Dagli anni ’80 in poi. Il mondo dell’arte contemporanea in Italia di Giulio Ciavoliello; Impresa e Arti Visive. Dalla sponsorizzazione alla progettualità a cura del Sistema Impresa e Cultura ecc.

OPEN ART (Halls 21-22) è il luogo ideale dove conoscere i protagonisti dell'arte d'oggi e discutere di argomenti di attualità. Qui si parlerà della scena artistica dell'Europa dell'Est, si terranno gli incontri coi curatori delle principali biennali d'arte contemporanea del 2005, si potranno conoscere le istituzioni e le aziende italiane che si occupano d'arte (Fondazione Pistoletto, Furla ecc), verranno illustrati i luoghi del contemporaneo in Emilia Romagna.

CONVERSAZIONI D’ARTE (Halls 21-22), come dice il titolo, è lo spazio dove si incontrano e si confrontano artisti, curatori e critici, personalità del mondo dell'arte e della cultura. Tra loro, Ben Vautier e Daniela Palazzoli, Carol Rama e Guido Curto, Gilberto Zorio ed Ester Coen, Massimo Bartolini e Giorgio Verzotti.

Per avere ulteriori informazioni sulla manifestazione e gli eventi correlati, si può guardare il sito di Arte Fiera.

Per chi avesse ancora tempo, segnaliamo le mostre: "Günter Brus. Un viaggio intorno all'opera" e "Luigi Ghirri. Still Life" alla Galleria Comunale d'Arte Moderna, "Josef Albers. Omaggio al Quadrato - Una retrospettiva" al Museo Morandi.

Links ad altre pagine di Artdreamguide correlate