Mostre di arte moderna e contemporanea

MiART 2004. 9. Fiera internazionale di arte moderna e contemporanea

13 maggio - 16 maggio 2004

Fiera di Milano
Padiglioni 1,2,3,4
Ingresso: Piazza 6 Febbraio (Pad. 3), Milano
Info: 02-485501
Orari: 11-20

Conclusa con successo l'edizione 2003, Milano si appresta a ospitare ancora una volta MiART, una delle principali fiere italiane dedicate all'arte moderna e contemporanea. Un appuntamento che sta diventando sempre più importante anche a livello internazionale, come dimostrano la reiterata partecipazione dei vecchi espositori e l'arrivo di nuove gallerie da ogni parte del mondo.

La manifestazione fieristica, che accoglie quest'anno 150 gallerie, è preceduta da ArteAperta. Un'iniziativa della Provincia, che ha consentito l'apertura straordinaria, il 5 maggio, dalle 15 alle 24, di alcune gallerie milanesi specializzate nella promozione di giovani artisti. Questi i nomi: Artandgallery, B & D Studio, Antonio Battaglia, Piercarlo Borgogno, Studio d'Arte Cannaviello, Maria Cilena, Antonio Colombo Arte Contemporanea, Raffaella Cortese, Monica De Cardenas, Alessandro De March, 10.2! Dieci. Due!, Fabbrica Eos, Galica Arte Contemporanea, Ierimonti Gallery, Luciano Inga Pin, L'Affiche Olinsky, Le Case d'Arte, Magrorocca, Giò Marconi, Marella Arte Contemporanea, Obraz, Pack, Pittura Italiana, Silbernagl Undergallery, Spazio Erasmus Brera, Spazio Viafarini, Studio Guenzani, Suzy Shammah, Fondazione Nicola Trussardi (Piazza XXIV Maggio), Tufanostudio 25.

Come nelle passate edizioni, la Fiera si presenta divisa in tre settori: Arte moderna, Arte contemporanea, Anteprima.
La più vivace è sicuramente Anteprima (Pad. 3), l'area dedicata alle gallerie di tendenza, che quest'anno allarga i suoi orizzonti ai manufatti d'artista proponendo opere in vetro, ceramica, tessuto, oggetti di design.
La sezione ospita anche due concorsi. Il Premio Roger Dubois, che consiste in un fondo di 30.000 Euro per l'acquisto di opere di giovani artisti, e l'iniziativa di ACACIA, l'Associazione Amici Arte Contemporanea Italiana, che intende regalare un biglietto aereo A/R per New York a un giovane e promettente artista, presente in Fiera.

Anche quest'anno MiART è affiancata da una serie di eventi collaterali e conferenze, che coinvolgono critici, galleristi, collezionisti e istituzioni. Non ultima la Provincia di Milano, che, dopo aver promosso ArteAperta, ha dato vita ad altre due iniziative per favorire i giovani artisti e imporre la città come crocevia dell'arte contemporanea internazionale.
- Alta Attenzione offre visibilità in Fiera a 12 giovani artisti italiani, nati dopo il 1970, che hanno scelto di vivere e lavorare nella provincia lombarda. Parliamo di Alessandra Caccia + Francesca Grilli, Gianmaria Conti, Linda Fregni, Alberto Guidato, Valentina Loi, Maria Grazia Mattii, Pablo Perra, Anna Rossi, Angelo Sarleti, Luca Trevisani, Lucia Uni. La selezione è stata fatta da alcuni esperti del settore, Manuela Gandini, Marco Meneguzzo e Francesco Tedeschi, che sono molto interessati all'"arte giovane" e hanno premiato questi artisti per l'originalità della ricerca e la maturità del linguaggio.
- One-Man Show, ospitata nella sezione "Anteprima" della Fiera, focalizza l'attenzione del pubblico su 10 giovani artisti stranieri, presentati da altrettante gallerie internazionali. Rafforzando così l'idea di Milano città vitale e propositiva, aperta allo scambio con gli altri Paesi.

A queste manifestazioni, che indicano un impegno nel contemporaneo e nella ricerca di nuovi talenti, si affiancano convegni e discussioni. Servono a ricordarci che MiART non ha una vocazione soltanto commerciale, ma è anche spazio culturale.

Questi gli appuntamenti principali:

13 maggio 2004
ore 15:30 - Sala Provincia (Pad. 3) - AltaAttenzione. Il ruolo delle istituzioni nella promozione dell'arte giovane.
ore 15:30 - Balconata (Pad. 3) - Domus. Redazione aperta.

14 maggio 2004
ore 16:00 - Sala Provincia (Pad. 3) - Le forme del digitale. Incontro-performance su arte, nuove avanguardie e tecnologie a cura di Angelo Capasso.

15 maggio 2004
ore 15:45 - Sala Convegni (Pad. 1) - L'opera contemporanea: metodi di restauro e conservazione. Conversazioni promosse da Artegiovane Milano.
ore 17:45 - Sala Convegni (Pad. 1) - Arte come cura. Il percorso dell'arte nella psichiatria: l'esperienza del MAPP Museo d'Arte Paolo Pini

16 maggio 2004
ore 11:00 - Stand della Disney (Pad. 3) - Giovanni Muciaccia, conduttore del programma televisivo Art Attack, incontra i bambini. Per l'occasione, i minori di 13 anni entrano gratuitamente in Fiera.
ore 15:00 - Sala Provincia (Pad. 3) - Gestire e comunicare l'arte. Conversazione a cura di Angela Besana.
ore 17:00 - Sala Convegni (Pad. 1) - La giovane arte italiana, visibilità e prospettive. Incontro introdotto da Roberto Pinto e Elena Quarestani.

Per avere ulteriori informazioni sulla manifestazione e gli eventi correlati, si può guardare il sito MiART.

Per chi avesse ancora tempo, segnaliamo le mostre: "Richard Long - Jivya Soma Mashe. Un Incontro in India" al Padiglione d'arte Contemporanea, "Federico Zandomeneghi. Impressionista veneziano" alla Fondazione Mazzotta, "Da Balla alla Transavanguardia. Cento anni di arte italiana alla Farnesina" alla Triennale.

Links ad altre pagine di Artdreamguide correlate

  • Milano: pianta generale.
  • Milano: musei e centri espositivi.