Mostre di arte moderna e contemporanea

Belvedere dell'Arte: Orizzonti

8 luglio - 26 ottobre 2003

Forte Belvedere
Via S. Leonardo, Firenze
Tel. 055-2469600
Orari: 10-23

Appena restituito alla città dopo 5 anni di restauri, il Forte Belvedere di Firenze diventa un luogo espositivo di eccezione dove, per tre anni, si alterneranno le mostre del progetto "Firenze Belvedere dell'Arte", ideato da Achille Bonito Oliva. In base al suo programma, i principali protagonisti dell'arte contemporanea internazionale verranno invitati a realizzare opere all'interno del Forte per creare un ponte tra passato e presente, tra classicità e modernità.

La prima mostra di questo ciclo, curata in collaborazione con Sergio Risaliti, si intitola "Orizzonti". Le opere create dagli artisti contemporanei saranno esposte in giardino per dare vita a un confronto e a un dialogo con la Firenze rinascimentale, ben visibile sullo sfondo.
12 gli autori che partecipano alla prima rassegna: Marco Bagnoli, Massimo Bartolini, Loris Cecchini, Tony Cragg, Anish Kapoor, Marisa Merz, Mario Merz, Maurizio Nannucci, Giulio Paolini, Giuseppe Penone, Nancy Rubins, Timet

Se questa è la proposta in esterni, per gli interni del Forte è prevista una mostra dedicata a 100 anni di fotografia americana con la presenza degli autori più rappresentativi, quelli che hanno saputo dar voce alla società americana dalla depressione degli anni '30 ai giorni nostri. Personaggi come Dorothea Lange, Andres Serrano, Weegee, Nan Goldin, Garry Winogrand, William Eggleston, Robert Frank, Jack Pierson, Lauren Greenfield.
Da segnalare America, il lavoro realizzato da Andres Serrano dopo l'attacco terroristico dell'11 settembre alle Twin Towers. Ritratto di un Paese che per la prima volta viene invaso dal nemico e si accorge della sua vulnerabilità.

Anche il cinema fa la sua comparsa all'interno del Forte. In un'arena all'aperto da 200 posti saranno riproposti al pubblico 60 titoli cult del '900.

Links ad altre pagine di Artdreamguide correlate