Henri Rousseau Le Douanier (Il doganiere)

Luoghi dove è documentata l'opera di Henri Rousseau.
Musei con qualche opera importante di Henri Rousseau

Henri Rousseau "il Doganiere", "Il leone affamato si getta sull'antilope", 1905, (partic.)Quando nel dopoguerra si sono consolidati tutti i grandi musei di arte moderna, si sono affermate con prepotenza le personalità di artisti come Picasso, Braque, Léger e Kandinsky. Gli storici hanno cercato allora di inquadrare in modo sistematico i fattori che hanno influenzato questi artisti, portando alla genesi di movimenti come il Cubismo e l'Espressionismo. In questa prospettiva sono emerse alcune figure fino ad allora trascurate. È il caso, appunto, del Doganiere Rousseau.
Poco alla volta, collezionisti e musei hanno cominciato a setacciare le opere importanti di Rousseau in giro per il mondo. Ne è risultata una certa dispersione.
Ma per capire la distribuzione delle opere di Rousseau bisogna cosiderare un altro aspetto. Un fenomeno importante nella rivalutazione del lavoro di Rousseau è stata la nascita di interesse nei confronti della pittura naïf. Rousseau viene indicato come il padre, il precursore di questa manifestazione dell'arte.
Una conseguenza è che tutti i grandi collezionisti e i musei che si occupano di arte naïf abbiano cercato di acquisire opere del grande artista francese.