Caspar David Friedrich

Luoghi dove è documentata l'opera
di Caspar David Friedrich
.
Musei con varie opere fondamentali di Friedrich

Caspar David Friedrich, "Le età della vita", ca 1835 (partic.), Museum der Bildenden Künste, LipsiaCaspar David Friedrich si è dedicato prevalentemente al genere del paesaggio e della veduta. A dispetto di questo, la varietà dei suoi scenari è tale da non essere catturabile attraverso una sola opera alla volta.
Per ammirare più opere di Friedrich occorre recarsi in visita presso alcuni musei tedeschi. Piccoli gruppi di tele consentono, allora, di ammirare effetti di nebbia, accanto a chiari di luna sul mare o giochi di nuvole nel cielo.
Ma i musei tedeschi non sono gli unici. Più vicino all'Italia, in museo di una cittadina svizzera ci si può trovare faccia a faccia con alcune delle tele più impressionanti dell'artista.

  • Museum der Bildenden Künste / Lipsia (Leipzig) - D

    Tra le 3 tele di vario formato di Caspar David Friedrich nel Museum der Bildenden Künste di Lipsia spicca uno dei maggiori capolavori dell'artista: Le età della vita (ca 1835). È una vasta composizione in cui le imbarcazioni in mare sono la metafora dell'esistenza umana.

  • Museum Oskar Reinhart am Stadtgarten / Winterthur - CH

    Una delle principali collezioni di arte tedesca dell'800 è conservata presso il Museum Oskar Reinhart am Stadtgarten di Winterthur. Tra le opere esposte figurano anche 4 tele di Caspar David Friedrich. Incredibile nell'arditezza del taglio visuale è il grande capolavoro Le bianche scogliere di Rügen (ca 1818).

  • Niedersächsisches Landesmuseum / Hannover - D

    Il tema della vita umana ritmata dallo scorrere del tempo è ricorrente nell'opera di Caspar David Friedrich. Le fasi della giornata, l'alternarsi delle stagioni diventano, così, metafora del fluire della nostra esistenza, rimpiazzata da quella di altre esistenze.
    Nell'arco della sua carriera, Friedrich realizzò diversi cicli di tele dedicate alle fasi del giorno o alle stagioni.
    Il Niedersächsisches Landesmuseum di Hannover può vantare il ciclo in assoluto più suggestivo, dedicato alle quattro fasi del giorno. Particolarmente famosa per gli stupendi effetti di nebbia è la tela con il Mattino (ca 1821).

  • Neue Pinakothek / Monaco (München) - D

    Le vaste collezioni della Neue Pinakothek di Monaco riuniscono diverse tele di Friedrich. Particolarmente interessante è il ciclo giovanile dedicato alle stagioni. Spicca per il carattere classicheggiante e l'atmosfera spensieratamente bucolica Der Sommer (L'estate) (1807).