Artisti. Net Art: recensioni e links a progetti di Net Art

Net Art.
Galaxy
di Tony Martin

Autore:
Tony Martin
Titolo:
Galaxy
Anno:
2003
Credits:
Tony Martin
>Sito dell'artista:
Collaborazioni:
Electronic Arts Intermix (EAI)
Tecnologia:
QuickTime, Flash

Il Web è sovraccarico di scritte. È popolato di immagini: statiche, in movimento, saettanti. Qua e là, è costellato anche di suoni: suadenti, intermittenti, taglienti, sincopati.
A volte tutto ciò lo vogliamo. Più spesso lo subiamo. Quasi sempre ci piacerebbe intervenire, modificare qualcosa. Che so... Togliere una frase che non ci va. Bloccare un'animazione troppo invadente. Eliminare un suono fastidioso o aggiungerne uno di nostro gradimento.
Questo, purtroppo, non è quasi mai possibile. Salvo che in Galaxy.
Galaxy è un bel progetto di Net Art dell'artista americano Tony Martin. Gli è stato commissionato nel 2003 da Electronic Arts Intermix (EAI), una nota organizzazione nonprofit che offre supporto agli artisti multimediali.
Galaxy è una cyber-scultura virtuale. Campeggia al centro dello sfondo nero del monitor come una massa pulsante. Un suono cosmico fa da sottofondo alle sue ritmiche trasformazioni.
Lenta e inesorabile, la massa sembrerebbe del tutto inattaccabile. E qui viene il bello!
Premendo i tasti corrispondenti alle lettere "A", "S", "D", "F", "G", "H", "J" e "K" (affiancate sulla tastiera), l'utente introduce nuove forme e suoni, plasmando la scultura a suo piacimento.

Tony Martin ha partecipato a molti progetti in collaborazione con musicisti come Pauline Oliveros, Morton Subotnick e David Tudor. Nel suo lavoro si è interessato sempre al coinvolgimento psicologico ed estetico dell'osservatore.
In molti degli ultimi progetti si è servito di tecniche digitali per la produzione di immagini interattive.