Artisti. Net Art: recensioni e links a progetti di Net Art

Net Art.
oeil pour oeil pour oeil
di Frédéric Durier

Autore:
Frédéric Durier
Titolo:
oeil pour oeil pour oeil
Anno:
2000
Credits:
Frédéric Durier
Tecnologia:
Macromedia Shockwave

A conferire il tratto determinante a un volto si dice che siano soprattutto gli occhi.
Da essi deriva la sensazione di vitalità o di sconfitta del soggetto. Sono essi a trasmettere senso di angoscia o terrore.
Gli scienziati affermano che gli occhi sono lo strumento principale nella comunicazione non verbale. Mentre gli esperti del look sottolineano la loro importanza nel conferire attrattiva e fascino a un individuo. Logico, quindi, che in un'epoca come la nostra, incentrata sull'apparire, si attribuisca grande peso all'aspetto estetico degli occhi. Di qui l'uso di lenti a contatto colorate, o l'applicazione di ciglia finte, o anche i trattamenti per eliminare le zampe di gallina.
Ma che effetto fa l'occhio preso da solo, slegato dal contesto?
Nel 2000 l'artista francese Frédéric Durier ha realizzato un progetto di Net Art che gioca con l'occhio in quanto tale: occhio fatto di bulbo oculare e palpebra, che si apre e si chiude. Il titolo oeil pour oeil pour oeil già di per sé evoca la natura ludica del lavoro.
All'utente vengono proposti 7 scenari diversi. Ognuno consiste in un'animazione interattiva, basata sull'elaborazione dell'occhio e delle sue parti. L'animazione mostra scomposizioni, deformazioni, aggregazioni dell'occhio.
Con il mouse l'utente può intervenire sull'animazione, causando l'apertura e la chiusura di palpebre, nuove aggregazioni di occhi, cambiamenti di aspetto dell'insieme.
Anche qui, come nella superficiale e quotidiana cura del corpo, siamo ben lontani dalla profondità dell'animo umano!
Quella profondità di cui l'occhio dovrebbe essere lo specchio...

oeil pour oeil pour oeil è contenuto all'interno dello straordinario sito LeCielEstBleu. In esso sono raccolti altri progetti di Durier, tra cui il famoso e multipremiato Zoo.